Flash news:   Abellinum: centomila euro dalla Provincia di Avellino per l’illuminazione notturna ed eventi di Natale Trentenne di Atripalda denunciato dai Carabinieri per possesso di un coltello a serramanico Caro bollette, fondi dal Comune per le famiglie in difficoltà: domande entro venerdì 9 novembre Dipendenza da consumo di droga, alcol ed episodi di bullismo tra i giovani: convegno al Comune. Foto Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto Scontro in aula per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: è Francesco Mazzariello. L’opposizione abbandona il parlamentino Caccia agli assegnatori morosi dei posteggi del mercato settimanale di Atripalda: revocate una decina di licenze Gestione del verde pubblico, il sindaco: «Puntiamo a prevedere, in base all’omogeneità degli interventi da fare, di dividere la città in più parti e dì sviluppare una serie di gare per gli affidamenti». foto

Gigi Finizio incanta Atripalda al compleanno di Sabino Aquino. Foto

Pubblicato in data: 24/9/2021 alle ore:19:43 • Categoria: Attualità

Canta e incanta. La voce e la musica di Gigi Finizio hanno stregato ieri sera ad Atripalda gli invitati al compleanno del dottore Sabino Aquino. Emozioni e vibrazioni che si sono combinate. Il cantautore napoletano, in avvio di concerto ha voluto omaggiare con la sua canzone “Occasioni”,  il chirurgo maxillofacciale atripaldese che come da tradizione ha organizzato, presso i giardini di via Tufara, un’elegante festa per i suoi 54 anni.
Finizio ha scherzato con il pubblico ai numerosi presenti momenti unici della canzone napoletana. Da “Amore amaro” a “Lo specchio dei pensieri”, “A modo mio”, “Tu si ‘na cosa grande” a “Più che posso” in quasi due ore di emozioni con i presenti. A fine esibizione più non si è negato alle tante foto ricordo.

Una festa proseguita fino a molto oltre la mezzanotte. Una serata di gioia e serenità, all’aperto, dopo i mesi bui della pandemia. Ad esibirsi poi sul palco il comico napoletano Simone Schettino e prima ancora Enzo Fischetti mentre tra i tavoli si svolgeva la cena con il doppio buffet, con l’angolo curato dal rinomato ristorante e osteria “Valleverde Zi’ Pasqualina” e quello della pizzeria.

Poi il taglio della torta e il brindisi finale con il presidente dell’Us Avellino Angelo D’Agostino, di cui il dottor Aquino è tifosissimo. Tra gli invitati anche Salvatore Di Sonma.

Negli anni passati ad esibirsi erano stati gli “Alunni del Sole”, Andrea Sannino mentre per i cinquant’anni sul palco era salito lo chansonnier Peppino Di Capri.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.