Flash news:   Lavori di efficientamento energetico per due scuole e la biblioteca comunale: l’Amministrazione chiede i fondi Allagamenti in via Appia: nuove polemiche social per le caditoie ostruite e la mancanza di sistemi di captazione delle acque. Foto 70° compleanno Mario Cetro, gli auguri della famiglia Tentano di rubare in un negozio di Atripalda, denunciate due ventenni straniere per furto aggravato 25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione

Campetto di contrada Ischia, aperto il cantiere

Pubblicato in data: 13/10/2021 alle ore:16:07 • Categoria: Attualità

Apre il cantiere per i lavori “di riqualificazione e rifunzionalizzazione della struttura sportiva di quartiere di contrada Ischia ad Atripalda.
Operai della ditta “Selenia costruzioni di Franco Barile & C. Snc” di Montefredane, che si è aggiudicata l’intervento per complessivi 40.492,61 euro, mediante “trattativa diretta” sul portale telematico MePA, hanno proceduto a recintare l’area d’intervento.
Si procederà non solo per mettere in sicurezza la struttura ma anche nel riammodernamento del campo di gioco e della recinzione. Lavori attesi da tempo dai giovani residenti del quartiere che così potranno riappropriarsi di una struttura sportiva all’aperto.
Con la delimitazione dell’area di cantiere è scattato anche il divieto di sosta, fino al termine dell’intervento, all’area laterale alla struttura sportiva, con ordinanza emessa dal Comando di Polizia Municipale.
La cittadina del Sabato ha incassato mesi fa un contributo ministeriale da destinare ad investimenti in infrastrutture sociali per l’importo di 45.431,50 euro che l’esecutivo di Palazzo di città guidato dal sindaco Giuseppe Spagnuolo ha deciso di destinare all’intervento di riqualificazione dell’impianto sportivo, annesso alla parrocchia di contrada Ischia, al fine di rendere in tempi brevi nuovamente fruibile il campetto.
Il campetto polifunzionale è da tempo impraticabile per i tanti giovani dell’Azione Cattolica che frequentano l’annessa parrocchia polifunzionale di contrada Ischia guidata dal parroco della chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire, don Fabio Mauriello, ma è anche offlimits per i tanti giovani del quartiere.
L’amministrazione comunale sta anche predisponendo tutti gli adempimenti propedeutici ad ottenere l’erogazione dei fondi pari a 700 mila euro incassati per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo  “Valleverde”.
Il finanziamento consentirà di poter intervenire sulla struttura con la posa in opera del manto di gioco in moderna erbetta sintetica e la ristrutturazione dei locali adibiti agli spogliatoi, insieme con delle migliorie generali alla struttura sportiva, anch’essa chiusa da anni. Un intervento atteso da diverso tempo dal mondo dello sport.
Lo stadio è fermo da anni, anche a seguito della pandemia, e la struttura sportiva versa in uno stato di abbandono. I 700mila euro riusciranno coì a ridare nuova vita al campo sportivo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.