gioved� 28 settembre 2023
Flash news:   50° anniversario dell’associazione Pro Loco Atripaldese: sabato la cerimonia celebrativa La gestione del cimitero passa alla Municipalizzata dal primo ottobre fino al 2026 Stadio comunale Valleverde, l’ex delegato allo Sport Pesca rivendica l’intervento Congratulazioni a Federica Galluccio per la laurea in Filologia Moderna sulle dinamiche linguistiche nel dialetto di Atripalda Ediltrophy 2023, sono irpini i migliori muratori della Campania: la gara al Cfs di Atripalda. Foto La Scandone Avellino in vista al Santuario di Montevergine. Foto Via libera dal Consiglio al permesso di costruire in deroga per adeguare i locali del seminterrato dell’ex centro Pmi a laboratori per gli alunni della “Masi” Divieto di abbruciamenti, il sindaco Paolo Spagnuolo firma l’ordinanza Il saluto alla città del comandante della Polizia municipale Domenico Giannetta. Foto Buon compleanno al prof Mauro Galluccio

Al Moscati ricoverata per altre patologie contrae il Covid: stroncata in pochi giorni dal virus l’anziana signora atripaldese

Pubblicato in data: 30/1/2022 alle ore:15:33 • Categoria: Cronaca

Si sono tenuti questa mattina presso la chiesa del Carmine i funerali della signora di 87 anni di Atripalda, ricoverata il 17 gennaio scorso presso l’ospedale Moscati di Avellino per curare altre patologie e stroncata in pochi giorni dal Covid 19.
La signora era stata ricoverata presso il reparto di Medicina interna dopo aver fatto un tampone molecolare che aveva dato esito negativo.
Durante la degenza da uno screening di controllo è emersa invece la positività al Covid. Da qui l’anziana signora è stata trasferita presso il reparto di Malattie Infettive dove è deceduta ieri mattina.
La ottantasettenne atripaldese, come riporta il quotidiano “Il Mattino”, si sarebbe infettata in un cluster di 14 degenti che hanno contratto il virus durante la degenza ospedaliera.
Una tragedia che certamente si sarebbe potuta evitare effettuando maggiori controlli sugli operatori sanitari che lavorano nel reparto.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *