luned� 25 settembre 2023
Flash news:   Ediltrophy 2023, sono irpini i migliori muratori della Campania: la gara al Cfs di Atripalda. Foto La Scandone Avellino in vista al Santuario di Montevergine. Foto Via libera dal Consiglio al permesso di costruire in deroga per adeguare i locali del seminterrato dell’ex centro Pmi a laboratori per gli alunni della “Masi” Divieto di abbruciamenti, il sindaco Paolo Spagnuolo firma l’ordinanza Il saluto alla città del comandante della Polizia municipale Domenico Giannetta. Foto Buon compleanno al prof Mauro Galluccio Festeggiamenti San Sabino, messa per il Santo Patrono a via Marino Caracciolo. Foto Al parco archeologico Abellinum di Atripalda “Segnali music fest” “Ediltrophy 2023”, sabato avvincente gara a colpi di cazzuola al Cfs di Atripalda in via San Lorenzo L’ex sindaco Giuseppe Spagnuolo attacca: “la polemica sui rifiuti è solo un alibi”

Parco San Gregorio, il sindaco Spagnuolo: “Non posso tollerare le speculazioni politiche”. Foto

Pubblicato in data: 8/2/2022 alle ore:13:50 • Categoria: Attualità

Non posso tollerare che si faccia bassa speculazione politica sulle questioni che riguardano il patrimonio pubblico cittadino come hanno provato a fare con la vicenda del Parco Pubblico San Gregorio. Avverto, perciò, l’esigenza di chiarire una volta per tutta la questione, illustrando quanto questa amministrazione comunale sta facendo e farà per rendere sempre più fruibile quello che resta uno dei punti di forza sotto il profilo ambientale del nostro territorio”. Lo dichiara Giuseppe Spagnuolo, Sindaco di Atripalda.

“Quello che è in corso – spiega il primo cittadino di Atripalda – è un importante intervento di risanamento e di riqualificazione ambientale del Parco così come previsto dal Piano di Gestione Forestale che è stato appositamente predisposto per l’area verde, piano redatto da un agronomo di grande esperienza e che è corredato di tutti i pareri necessari per la sua approvazione. Non è un mistero, infatti, che negli anni precedenti a questa amministrazione, il Parco sia sempre stato interessato da un’azione di manutenzione non adeguata. Si sono succeduti negli anni esclusivamente interventi d’urgenza per mitigare il pericolo legati al deterioramento degli alberi. Chi conosce il parco sa bene che questa è la pura e semplice verità. La tipologia impiantata nei decenni scorsi, infatti, mal si adatta alle nostre condizioni pedoclimatiche: è per questo che si è reso necessario un intervento radicale di messa in sicurezza. Ed è proprio quello che stiamo facendo: mettere in sicurezza, riqualificare e valorizzare quest’area così importante per il nostro ecosistema urbano”.

“Questo intervento – aggiunge il Sindaco Spagnuolo – contiene del resto la nostra visione, ciò che abbiamo in mente per il Parco con l’obiettivo di integrarlo sempre di più nel nostro tessuto urbano. Avremo, infatti, modo di ampliare l’area pic-nic per aumentare l’attrattività dell’area e consentire una diversificazione ed un potenziamento delle attività presenti al suo interno, proprio come avvenuto con il Parco Avventura ‘Il Pettirosso’, iniziativa avviata da due giovani atripaldesi e che abbiamo fortemente sostenuto come Amministrazione Comunale perché totalmente in linea con la nostra idea di gestione e di utilizzo del Parco stesso. La nostra idea, perciò, è quella di coniugare la tutela e la salvaguardia ambientale con la possibilità di godere e di fruire sempre di più di quello che è il polmone verde della nostra Città. E’ questa la nostra idea di sostenibilità”.

“Ecco – così conclude Spagnuolo – quello che stiamo facendo per il Parco San Gregorio. Abbiamo ben chiaro quello che vogliamo fare e anche come arrivare agli obiettivi che ci siamo posti. E’ necessario un intervento di risanamento ambientale che sia dettato da competenze tecniche certificate e qualificate. Agli agronomi della domenica, perciò, rispondiamo con la potenza dei fatti. A chi sa solo animare sterili polemiche ribattiamo con la chiarezza e la forza delle nostre idee”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *