domenica 14 luglio 2024
Flash news:   Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino L’Us Avellino ingaggia il portiere Antony Iannarilli 45enne di Atripalda acquista un motocoltivatore su internet ma è una truffa  A Mongève Giuseppe Calabrese primo italiano a tagliare il traguardo

Il Comune alla ricerca del nuovo gestore del Farmer Market, l’assessore Musto: «Chi vuole partecipare deve presentare una polizza fideiussoria»

Pubblicato in data: 9/3/2022 alle ore:12:15 • Categoria: Attualità

Il Comune del Sabato alla ricerca di un nuovo gestore per il Farmer Market. E’ stata indetta da Palazzo di città la procedura ad evidenza pubblica per la selezione del soggetto che dovrà gestire e coordinare le attività del mercato del contadino che si svolge la domenica mattina nelle aree comuni del mercatino rionale di piazza Alpini Orta.
Un mercatino dei produttori a chilometro zero che negli ultimi tempi ha saputo richiamare tanti acquirenti anche da fuori città «è cresciuto molto a livello qualitativo. Chi lo ha gestito nell’ultimo periodo si è adoperato per far rispettare tutti i protocolli di sicurezza legati al Covid con un percorso guidato di entrata ed uscita, sanificatori agli ingressi e lasciando il mercatino in ordine. Ringrazio perciò AssoApi e ci auguriamo con il nuovo bando, dopo aver superato questa pandemia, che il Farmer Market possa crescere ancora di più all’interno del mercatino rionale dove si svolge al coperto e dispone di tutti i servizi essenziali e anche di un’area parcheggio» illustra l’assessore al Commercio, Mirko Musto.
L’avviso pubblico, a firma del responsabile del III Settore della Casa municipale, il comandante della Polizia municipale Domenico Giannetta, prevede per la scelta l’aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. L’importo a base di gara è fissato in 3.500,00 euro con offerte a rialzo. Possono presentare domanda per l’affidamento in gestione del Farmer Market tutti i soggetti che rispondono ai requisiti individuati dal D.M. 20 novembre 2007 e dal disciplinare di mercato “Farmer Market di Atripalda”. In particolare il Gestore deve essere in possesso dei seguenti requisiti: essere costituito in associazione professionali, sindacali o consorzio di produttori agricoli; avere almeno l’80% degli iscritti con sede nel territorio della Provincia di Avellino e assicurare la parità di trattamento fra tutti gli aderenti.
Alla domanda dovrà essere allegata una Polizza Fideiussoria per la somma di sette mila euro sottoscritta con una compagnia assicurativa che si impegna a prestare garanzia per l’adempimento della prestazione di avvio della gestione del Farmer market alle condizioni offerte in sede di gara con conseguente incasso della somma da parte del Comune nel caso in caso di rinuncia per qualsiasi motivo all’aggiudicazione della gara.
«A differenza della volta scorsa abbiamo messo una cauzione per evitare, come lo scorso anno che ci furono dei furbetti, che prima parteciparono e poi si ritirarono. Chi vuole partecipare alla gara deve presentare una polizza fideiussoria. Abbiamo avuto già tantissime richieste d’informazione – conclude l’assessore Musto -. Questo perché il luogo e il modo in cui è stato gestito il Farmer Market in questi anni lo ha fatto crescere sempre di più ed oggi è appetibile a tante associazioni che si candidano per gestirlo».
La procedura di assegnazione sarà affidata ad un’apposita Commissione che valuterà le proposte pervenute, che dovranno prevedere: un’offerta tecnica con il Progetto di gestione del Farmer Market e un’offerta economica quale corrispettivo di servizio da erogare al Comune. L’aggiudicazione, che avrà la durata di un anno senza possibilità di proroga, avverrà secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
Le Associazioni interessate dovranno far pervenire domanda di partecipazione al Comune, Ufficio Protocollo Generale, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12 del 18 marzo. L’apertura delle offerte avverrà il 30 marzo alle ore 10.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *