Flash news:   Abellinum: centomila euro dalla Provincia di Avellino per l’illuminazione notturna ed eventi di Natale Trentenne di Atripalda denunciato dai Carabinieri per possesso di un coltello a serramanico Caro bollette, fondi dal Comune per le famiglie in difficoltà: domande entro venerdì 9 novembre Dipendenza da consumo di droga, alcol ed episodi di bullismo tra i giovani: convegno al Comune. Foto Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto Scontro in aula per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: è Francesco Mazzariello. L’opposizione abbandona il parlamentino Caccia agli assegnatori morosi dei posteggi del mercato settimanale di Atripalda: revocate una decina di licenze Gestione del verde pubblico, il sindaco: «Puntiamo a prevedere, in base all’omogeneità degli interventi da fare, di dividere la città in più parti e dì sviluppare una serie di gare per gli affidamenti». foto

Ciclismo: buon debutto alla competizione su strada del team Eco Evolution Bike

Pubblicato in data: 16/3/2022 alle ore:11:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

Domenica scorsa il team atripaldese Eco Evolution Bike hanno tenuto a battesimo la loro prima stagione agonistica alle competizioni su strada. Esordio positivo. E’ stata una buona prova per i cinque corridori che vi hanno preso parte: Alfonso Alvino,   Pasquale Manna, Giuseppe Albanese, Mario Venezia e Adolfo Rodia. . La squadra, alla sua prima uscita stagionale su strada, ha partecipato alla

24ma coppa Carnevale, classica di lusso di primavera che si è svolta a Saviano in provincia di Napoli.  Organizzata dalla societa’ locale  “Amici del Pedale” del  presidente Gioacchino Ciccone, ha visto al nastro di partenza piu’ di 200 corridori divisi in due batterie: la prima partenza ha visto impegnati atleti master40, che hanno percorso sette volte il circuito di otto Km per un totale di 56 Km. La seconda batteria gli atleti under 40 che hanno  percorso un giro in più del circuito. Circuito che non presenta asperita’ impegnative ma è un percorso veloce, infatti la media finale di entrambe le batterie è poco inferiore ai 44 km/h. Del team Atripaldese  in evidenza Alfonso Alvino tagliando il traguardo alla 33ma posizione e Mario Venezia al 92° posto mentre nella prima batteria, buona prova di Pasquale Manna, per la prima volta ad una competizione ciclistica, ha tagliato il traguardo al 41° posto,  Rodia Adolfo e Giuseppe Albanese si sono posizionati rispettivamente al 59° e 60° posto non male visto il parter di corridori che abbraccia tutti, dai più forti e blasonati nomi ai semplici amatori. A vincere la prima batteria è stato Luigi Ambra che si è imposto nella prima batteria precedendo Sergio Zaottini  entrambi del team Euronix Team. Nella seconda si è imposto Luigi Muto (Euronix Team), 2° Severino Balzano (Murolo Costruzioni-SL2).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.