Flash news:   Trentenne di Atripalda denunciato dai Carabinieri per possesso di un coltello a serramanico Caro bollette, fondi dal Comune per le famiglie in difficoltà: domande entro venerdì 9 novembre Dipendenza da consumo di droga, alcol ed episodi di bullismo tra i giovani: convegno al Comune. Foto Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto Scontro in aula per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: è Francesco Mazzariello. L’opposizione abbandona il parlamentino Caccia agli assegnatori morosi dei posteggi del mercato settimanale di Atripalda: revocate una decina di licenze Gestione del verde pubblico, il sindaco: «Puntiamo a prevedere, in base all’omogeneità degli interventi da fare, di dividere la città in più parti e dì sviluppare una serie di gare per gli affidamenti». foto I commercianti di via Roma con l’Amministrazione accendono le luminarie di Natale. Foto

Amministrazione 2022, la consigliera Nunzia Battista: “Collaborazione e dialogo con la maggioranza nell’interesse della città”

Pubblicato in data: 30/6/2022 alle ore:20:01 • Categoria: Politica

Collaborazione e dialogo con la maggioranza nell’interesse della città lo assicura nella seduta d’insediamento del Consiglio comunale di Atripalda il gruppo “Atripalda Bene Comune” con l’eletta Nunzia Battista: «Colgo l’occasione per ringraziare tutti, in particolar modo le persone che ci hanno onorato del loro voto. Voglio ringraziare soprattutto un bellissimo gruppo, quello di “Abc” che ha permesso a me la presenza in questo consiglio comunale. Sarò la voce della nostra lista, delle persone che ci hanno votato e di tutti i cittadini che in qualsiasi momento, in questi cinque anni, riterranno opportuno avere, attraverso il nostro gruppo, uno spazio in consiglio comunale».
Sull’opposizione che sarà la Battista spiega poi: «la minoranza ha il dovere di aprire gli occhi alcune volte anche a chi è nella maggioranza. La nostra sarà un’azione per far innamorare la popolazione di quel progetto che noi vedevamo di Atripalda e che abbiamo presentato in campagna elettorale. Un progetto, che devo dire la verità, ho visto alcune volte che la vostra lista (quella di maggioranza ndr.) ha apprezzato. E questo perché abbiamo una visione bella della città, armonica in cui i cittadini hanno l’opportunità di collaborare, migliorare e di essere ascoltati. Saremo un’opposizione costruttiva, che ci veda però come garanti dei diritti di ogni cittadino. Anche se staremo in gruppo diversi all’opposizione, avremo tutte le possibilità di poter lavorare insieme, sia con i colleghi dell’opposizione che con quelli della maggioranza. Auguro un buon lavoro a tutti».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.