sabato 04 febbraio 2023
Flash news:   Wifi gratuito all’interno della villa comunale “Don Giuseppe Diana e del Municipio Misericordia di Atripalda, oltre ventimila euro dal cinque per mille Spaventoso incidente stradale all’alba lungo la Variante Giulio Regeni, oggi Laika inaugura la “panchina gialla” dei diritti umani ad Atripalda Ciclismo, rinnovo di sponsorizzazione per il team Eco Evolution Bike Aore il cantiere per la demolizione e ricostruzione della scuola media Masi Ciclismo, il team Eco Evolution Bike si arricchisce di un nuovo partner L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Atripalda Dogana dei Grani, al via nuovi lavori di messa in sicurezza delle facciate

Nuovi fondi Pac per servizi domiciliari a favore di anziani al Consorzio di Atripalda A5

Pubblicato in data: 2/1/2023 alle ore:19:18 • Categoria: Attualità

L’anno 2022 si chiude con un’altra bella notizia per il Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5, impegnato in prima linea nella progettazione del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e protagonista di numerose attività e iniziative sul fronte del sociale.

È infatti di queste ore la notizia del via libera del Ministero dell’Interno ad un ulteriore finanziamento di 420.342,15 euro relativo ai fondi PAC per servizi domiciliari a favore di anziani non autosufficienti che segue, a distanza di qualche mese, lulteriore finanziamento sempre dei fondi Pac destinato ai servizi per l’infanzia di 529.173.33€.

L’utilizzo dei fondi PAC ha dato un’ulteriore prova delle spiccate capacità gestionali del Consorzio di Atripalda, guidato dal Direttore Generale Carmine De Blasio, che ha infatti utilizzato tutte le risorse stanziate, nei tempi previsti dal Ministero, secondo le modalità stabilite.

Positivi gli effetti prodotti dalla misura sul territorio, come confermato sia dall’attivazione di ulteriori servizi per la prima infanzia che dal notevole potenziamento dei servizi di domiciliarità destinati agli anziani non autosufficienti.

Ad oggi, riguardo ai fondi PAC, al Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda Ambito A5 sono stati assegnati e utilizzati nel corso degli anni, oltre 6 milioni di euro.

Un risultato straordinario che colloca il Consorziopresieduto da Vito Pelosi tra i primi Ambiti italiani per capacità di gestione, erogazione, spesa e rendicontazione di risorse pubbliche destinate al sociale.

“Non possiamo che essere orgogliosi dei risultati raggiunti nel corso di un anno complesso, che ha visto il nostro Consorzio – precisa il Direttore Generale Carmine De Blasio sempre più vicino alle esigenze e ai bisogni delle nostre comunità. Nel nuovo anno che sta per avviarsi, saremo concentrati soprattutto sull’avvio dei progetti relativi al PNRR. Siamo pronti ad attivare nuovi servizi per le fasce deboli della nostra popolazione, con l’obiettivo della piena inclusione, in modo da non lasciare nessuno indietro”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.