luned� 04 dicembre 2023
Flash news:   “Nessuno escluso. Oltre lo sport”, stamattina l’evento al Palazzetto dello Sport di Avellino Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, la replica dell’associazione Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto per il Natale, i malumori di “Abc” Luminarie e filodiffusione lungo via Roma installate dai commercianti Variazione e debiti di Bilancio, stasera torna il Consiglio comunale ad Atripalda Incontro con gli autori domenica nella chiesa di San Nicola da Tolentino ad Atripalda Congratulazioni al dottor Vincenzo Rotondi nuovo funzionario Inail Auto sbanda e finisce contro una colonnina del gas: a bordo tre atripaldesi Cinquantamila euro a disposizione delle famiglie in difficoltà economica. Benemerenze Sportive, premiata la campionessa nazionale di ciclismo l’atripaldese Annalisa Albanese

Passerella ciclopedonale sul Sabato, si apre lo scontro. L’ex sidnaco: «riiprogettata, autorizzata e realizzata durante la mia amministrazione»

Pubblicato in data: 1/3/2023 alle ore:20:08 • Categoria: Politica

«Finalmente vanno a conclusione i lavori della passerella ciclo-pedonale sul fiume Sabato. Di questo ce ne rallegriamo ma occorre ristabilire la verità rispetto a quanto affermato dal sindaco».
Punta a fare chiarezza l’ex primo cittadino Giuseppe Spagnuolo sull’apertura del cantiere per il completamento del ponticello ciclo-pedonale.
Non ci sta alle affermazioni rilasciate dalla fascia tricolore Paolo Spagnuolo «Non si può sentire – sbotta – che avrebbe dovuto necessariamente modificare il progetto e che per cinque anni non era stato fatto nulla». Assicura invece «con atti alla mano» che il ponte «è stato riprogettato, autorizzato e realizzato durante i cinque anni della mia amministrazione. Questo è un dato di fatto, incontrovertibile».
E difende a muso duro l’operato del suo sindacato «è inutile che il sindaco, ogni volta che si realizza qualcosa in questa città a compimento di quello che abbiamo fatto noi, si voglia prendere tutti i meriti mettendo in ombra gli anni di amministrazione operosa fatta da noi».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *