venerd� 19 luglio 2024
Flash news:   Violento incidente tra due auto ieri sera sulla Statale Settebis Cambi e riorganizzazione della pianta organica al Comune di Atripalda Dolore e commozione per l’ultimo saluto all’ex consigliere comunale Emilio Moschella Atripalda, appuntamento con cinema e teatro: “Rive incantate lungo il fiume” Il torrente Salzola si tinge di rosa: nuovi scarichi abusivi nel tratto che attraversa Atripalda Il Presidente della Repubblica ha concesso la grazia al dottore Carlo Iannace Madonna del Carmelo, niente festa civile quest’anno ad Atripalda Sospiro di sollievo ad Atripalda: Roberto ritrovato a Napoli Sabato presentazione del nuovo libro di Andrea Perciato Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello”

Ediltrophy 2023, sono irpini i migliori muratori della Campania: la gara al Cfs di Atripalda. Foto

Pubblicato in data: 23/9/2023 alle ore:15:54 • Categoria: Attualità

Sono irpini i migliori muratori della Campania. Fiorentino ed Angelo Sellitto, di Pratola Serra, hanno sbaragliato la concorrenza delle altre province della regione e di quella di Potenza e si sono portati a casa il titolo ed il diritto a partecipare alla finale nazionale di Ediltrophy 2023 in programma a Bari, dal 19 al 21 ottobre, in occasione del Saie, fiera nazionale del settore costruzioni. Gli operai irpini non solo hanno realizzato il manufatto, un pilastro in forma elicoidale, nel minor tempo possibile (circa due ore e trenta) ma sono stati giudicati i più bravi anche dal punto di vista tecnico e della sicurezza sul lavoro.

I vincitori sono stati decretati dalla giuria composta da Giovanni Acerra, presidente dell’Ordine degli Ingeneri, Antonio Santosuosso, presidente dell’Ordine dei geometri, Erminio Petecca, presidente dell’Ordine degli Architetti e Michele Di Giacomo, presidente dell’Ance. I Sellitto hanno ottenuto 94 punti, la coppia di Napoli 90 e, al terzo posto, Benevento con 75 punti. In gara anche giovani muratori, categoria junior, e la vittoria è andata a Salerno con 84 punti, operai Mattia Brozzesi e Sebastian Victor Abel, mentre gli irpini Soccorso Del Regno e Donato Galizia hanno raggiunto 83 punti e la seconda posizione.  Il premio speciale alla sicurezza è andato alla squadra junior di Napoli.

La sfida è durata circa quattro ore e non è stata fermata dal cattivo tempo. Il Cfs di contrada San Lorenzo, ad Atripalda, si è trasformato in un vero e proprio cantiere a cielo aperto. Due classi dell’istituto per Geometri “Oscar D’Agostino” di Avellino, quarta e quinta, nonostante il giorno libero, hanno assistito alla manifestazione accompagnati dal professore Maglio e dal dirigente Pietro Caterini. Presenti alla kermesse anche il sindaco di Atripalda, Paolo Spagnuolo, e il direttore Ance Linda Pagliuca. L’ottima organizzazione curata dal Cfs, presidente Edoardo De Vito, direttore Gianni Solimene, ha ricevuto plausi e consensi da parte di tutti.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *