alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino

Posts Tagged ‘Piano alienazione beni comunali’

Conti in rosso al Comune, arriva la stangata per i contribuenti atripaldesi: aumenta allo 0,8% l’addizionale comunale Irpef. Piano alienazione, fotovoltaico e lotta ai morosi le direttrici dell’Amministrazione Spagnuolo che spiega: “Un sacrificio che chiediamo per portare avanti la nostra politica di rigore. Non siamo contrari a Shopping in pizza”

By • Giu 22nd, 2012 • Category: Attualità, Comune
spagnuolo-2

Conti in rosso al Comune, arriva la stangata per i contribuenti atripaldesi. Aumenta l’addizionale comunale Irpef, la cui aliquota verrà portata al massimo, dall’attuale 0,5% allo 0,8%. L’aumento sarà sancito con l’approvazione in Consiglio comunale del Bilancio previsionale 2012 nei primi giorni di luglio. A spingere l’Amministrazione Spagnuolo a questa decisione il buco da oltre 6 […]



Vendita Centro Pmi, ancora nessun acquirente. Si và al quinto tentativo di gara

By • Set 11th, 2010 • Category: Attualità
centro-pmi

Vendita Centro Pmi di via San Lorenzo (foto), ancora nessun acquirente al quarto tentativo di gara. Nessun potenziale acquirente si è presentato presso gli uffici comunali anche questa volta. Ora si procederà ad una nuova proposta di vendita con trattativa privata con un ulteriore ribasso del 10%: il nuovo prezzo base è di 2.840.913 euro. […]