alpadesa
  
domenica 17 gennaio 2021
Flash news:   Arriva la proroga ad Atripalda per la presentazione della domanda per l’accesso ai voucher alimentari Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda Bomba carta alla Formaggeria, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “atto vile, bisogna lavorare in sinergia. L’Amministrazione dia vita ad iniziative culturali forti” La formaggeria riapre a 24 ore dal raid, Luca: “Siamo forti, andiamo avanti come se nulla fosse”

Posts Tagged ‘riqualificazione Contrada Alvanite’

Riparte il progetto di riqualificazione di contrada Alvanite

By • Ott 13th, 2012 • Category: Comune
alvanite4

Il Comune di Atripalda rimette mano al progetto di riqualificazione di contrada Alvanite . Le novità introdotte dalla nuova giunta Spagnuolo sono: una piccola variante al progetto iniziale (un adeguamento dei costi) e la decisione di emettere a breve un bando pubblico per la ricerca dei partner, gli sponsor che contribuiranno alla realizzazione dei nuovi alloggi. […]



Riqualificazione contrada Alvanite, presentato alla Regione il progetto preliminare

By • Gen 14th, 2012 • Category: Attualità, Comune
alvanite

Nuovo importante passo in avanti per il progetto di riqualificazione di edilizia residenziale e sociale di contrada Alvanite (foto): il sindaco di Atripalda, Aldo Laurenzano ha incontrato i responsabili della Regione Campania, ai quali ha consegnato il progetto preliminare di adeguamento con relativa Delibera di approvazione. Da questo punto in poi, il Comune potrà lavorare […]