venerd� 19 luglio 2024
Flash news:   Violento incidente tra due auto ieri sera sulla Statale Settebis Cambi e riorganizzazione della pianta organica al Comune di Atripalda Dolore e commozione per l’ultimo saluto all’ex consigliere comunale Emilio Moschella Atripalda, appuntamento con cinema e teatro: “Rive incantate lungo il fiume” Il torrente Salzola si tinge di rosa: nuovi scarichi abusivi nel tratto che attraversa Atripalda Il Presidente della Repubblica ha concesso la grazia al dottore Carlo Iannace Madonna del Carmelo, niente festa civile quest’anno ad Atripalda Sospiro di sollievo ad Atripalda: Roberto ritrovato a Napoli Sabato presentazione del nuovo libro di Andrea Perciato Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello”

Tra le migliori trattorie in Italia svetta “Zi’ Pasqualina” ad Atripalda

Pubblicato in data: 21/10/2023 alle ore:11:56 • Categoria: Attualità

Lo storico ristorante atripaldese Valleverde, meglio conosciuto come Zi’ Pasqualina, è stato valutato tra gli indirizzi “eccellenti” nella guida curata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere e composta da 118 Trattorie e Bistrò Moderni di tutta Italia.

Di Valleverde la guida dice:

Sabino Alvino è oste di altri tempi, conosce tutti i clienti e sa cosa proporre loro. Ma lo stesso locale ci riporta al tempo in cui la trattoria serviva per sfamare, era un servizio. Aperta solo a pranzo ha un repertorio infinito di zuppe irpine, ai funghi, ai fagioli quarantini, fusilli e ravioli fatti in casa e conditi con ragù contadino, pezzi di carne indimenticabili con patate tagliate a mano e verdure, dolci fatti in proprio. E poi una cantina piena di vini, la passione di Sabino, dove si beve di tutto di più e dove si affinano formaggi e salumi. La trattoria ValleVerde nasce nel 1953. Dopo la scomparsa della celebre Pasqualina De Benedictis da tutti conosciuta come “Zi’ Pasqualina” l’eredità importante con un grande compito è stata presa da tutta la famiglia: mantenere uno standard qualitativo alto legato esclusivamente al territorio e alla tipicità dei prodotti. Qui vive lo spirito dell’Irpinia migliore, quella attaccata alle tradizioni, ai suoi prodotti, ai suoi grandi vini.

Trattorie e Bistrò Moderni è la prima delle classifiche di 50 Top Italy che andranno a comporre la guida completa per l’anno 2024.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *