Flash news:   Verso le Amministrative 2022, nasce il comitato civico “Dna Atripalda” Rapina al Tabacchi di via Aversa, cresce la paura in città. Renzulli: “chiediamo più sicurezza e il potenziamento della stazione dei Carabinieri” Lutto Carmine Gaita, il cordoglio di AtripaldaNews Parcometri, è scontro in città: l’opposizione accusa: «Le priorità sono altre, 933mila euro sperperati» Stadio comunale, Idea Atripalda: “bisogna prendersi cura del patrimonio che si ha a disposizione” Ciclismo, il team Eco Evolution Bike presenta le nuove divise Torna il “Cinema in Piazzetta” di Laika, stasera prima proiezione con “Frankenstein Junior” Rapina nel primo pomeriggio al Tabacchi di via Aversa ad Atripalda: portato via l’incasso Pallonate volanti e comportamenti incivili in piazza Umberto: scattano i controlli dei vigili urbani e con la videosorveglianza le sanzioni Palazzo Caracciolo, ripuliti i giardini dell’antica dimora per consentire visite guidate e concerti all’aperto. Foto

Archivio ‘Al Centro per Atripalda’

Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti»

Inserito da • Lug 4th, 2020 • Categoria: Al Centro per Atripalda, Attualità, Politica, Sinistra Arcobaleno

«Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti». Parte da qui il nuovo affondo all’Amministrazione Spagnuolo e alle sue politiche economiche di governo della città da parte di “Sinistra Italiana Atripalda”. Gli esponenti della sinistra atripaldese che si riconoscono intorno alla figura dell’ex assessore Luigi Adamo, tracciano una riflessione sullo stato di salute dell’economia della […]



Caso Protezione Civile, la replica di Spagnuolo (Udc) all’assessore De Vinco (Pd)

Inserito da • Gen 27th, 2010 • Categoria: Al Centro per Atripalda, Attualità, Politica
spagnuolo-udc

Egr. Assessore, leggo con notevole ritardo (rispetto alla pubblicazione) il Suo intervento sul c.d. caso Protezione Civile, per cui la risposta è sicuramente tardiva, ma mi auguro non anacronistica. Debbo constatare con rammarico che sono rimasto sgomento perché da cittadino ho trovato la conferma al detto “al peggio non c’è mai fine”. Come ha potuto […]