alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532

Don Gerardo Capaldo compie 80 anni: gli auguri di Lello La Sala

Pubblicato in data: 16/1/2015 alle ore:13:32 • Categoria: Attualità

Don Gerardo CapaldoDon Gerardo Capaldo (foto) compie 80 anni (è nato il 15 gennaio 1935). Nel 2012 don Gerardo ha festeggiato i cinquantanni di sacerdozio.
Nel fargli gli auguri – spiega il professor Lello La Sala – riporto una mia vecchia nota del 2012 per i cinquantanni di sacerdozio. Don Gerardo Capaldo, il prete colto e mite, figura esemplare di virtù evangeliche e di carità cristiana, raggiunge il traguardo di cinquant’anni di missione sacerdotale. Cinquant’anni vissuti intensamente al servizio della Chiesa e dei fratelli, ma anche della cultura: uomo del dialogo, talvolta ‘scomodo’, sempre in prima linea, con la forza della mitezza. Lo conosco e frequento (con lunghe pause) praticamente da sempre e forse c’ero anch’io alla sua ordinazione sacerdotale quell’ 8 luglio 1962. Insieme a lui, io adolescente, ho partecipato a convegni cinematografici, a dibattiti, cineforum, discoforum nelle più sperdute parrocchie d’Irpinia e mi sono misurato e confrontato sulla politica, sulle sensibilità che maturavano anche lontano da Atripalda; insieme a lui ho coltivato la mia precoce passione giornalistica nel “Corriere dell’Irpinia” di Dorso e dei Pergola, che nel 1972 viveva una nuova stagione con la direzione di Gianni Festa; con lui ho respirato gli odori acri della tipografia Imbimbo e Pellecchia a via Cammarota, con il tipografo Arturo Tozzi che ci introduceva ai segreti della ‘composizione’; con lui ho partecipato alla ideazione ed ai primi passi della straordinaria avventura che fu “Il Ponte” (che don Gerardo, pensò, realizzò e finanziò, insieme a numerose altre testate, tra cui ora ricordo “Notizie”). Grazie don Gerardo per il tuo intatto entusiasmo e cento di questi giorni“.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Don Gerardo Capaldo compie 80 anni: gli auguri di Lello La Sala”

  1. ateo ha detto:

    :- riconosco il suo-valore-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *