alpadesa
  
Flash news:   Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO Serie B, non basta il cuore all’Atripalda Volleyball: Ottaviano passa 3 a 1 Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati Il Centro Informagiovani comunale alla ricerca di un nuovo gestore: ecco l’avviso pubblico Dramma a Torino, i risultati dell’autopsia a chiarire le cause della morte di Vittorio Salvati. Domani sera la salma torna ad Avellino, i funerali a San Ciro domenica alle ore 16. Cordoglio e commozione Bucaro: “la sosta un pò lunga mi preoccupa ma la squadra non perderà d’intensità” Short list avvocati per il conferimento di incarichi legali al Comune di Atripalda: si aggiorna entro l’undici aprile

Il brigadiere capo Antonio De Vito si congeda dall’Arma

Pubblicato in data: 6/6/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Giorni FeliciStampa Articolo

antonio-de-vitoIl brigadiere capo Antonio De Vito (foto) in pensione dopo oltre 36 anni di onorato servizio nell’Arma dei Carabinieri.
Dalla scuola dei carabinieri di Roma nel lontano 1975 al meritato congedo dal primo giugno del 2011, tanti anni al servizio della gente. Nel ’93 il passaggio alla Stazione di Atripalda. Per 18 anni ha garantito grande dedizione e spirito di servizio nei molteplici incarichi assegnatigli. Al brigadiere capo gli auguri più sinceri dalla redazione di AtripaldaNews.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Il brigadiere capo Antonio De Vito si congeda dall’Arma”

  1. Anastasia Venditti ha detto:

    Tanti auguri Antonio. Non ci conosciamo. Io sono la figlia di zio Medoro Guerriero in Canada.
    Spero che state tutti bene. Saluti a tutti.

    Anastasia e famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *