alpadesa
  
Flash news:   Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica

Primarie centrosinistra, il Psi domani nell’ex sala consiliare di Atripalda presenta la candidatura di Marco Di Lello

Pubblicato in data: 15/2/2015 alle ore:10:24 • Categoria: Nuovo Psi, Politica

partito-socialista-psiDomani lunedì 16 febbraio 2015, alle ore 16, la federazione Provinciale del Psi terrà una conferenza stampa presso l’ex sala consiliare di Atripalda, per presentare all’Irpinia la candidatura alle primarie del centrosinistra dell’ On. Marco Di Lello, per la carica di Presidente della Regione Campania. “Marco Di Lello, – afferma il segretario del Psi irpino Marco Riccio – vuole essere, all’interno del centrosinistra, il candidato che rappresenti soprattutto i più deboli : disoccupati, inoccupati, pendolari, precari, pensionati al minimo che, tutti, subiscono il disastro dei trasporti, di una sanità che chiude gli ospedali e non crea occasioni di lavoro. Vuole essere il Presidente che aiuti le imprese, incentivandone lo sviluppo per creare nuovi posti di lavoro, e contro la burocrazia che è tornata ad imperare in Regione. Il candidato Presidente che, sostenuto da una voglia di vero riformismo sappia rimettere al centro degli interessi del Mediterraneo e del mondo la regione Campania ed il Mezzogiorno, riportandolo agli antichi splendori, incoraggiando le giovani generazioni a combattere il malaffare e la malavita organizzata per diventare protagonisti della propria storia. I Socialisti irpini sostengono con orgoglio, fra tante divisioni all’interno del centro sinistra, la candidatura per le primarie di Marco Di Lello convinti che la stessa può rappresentare la vera la svolta perché la Campania ed il Meridione svestano i panni dei derelitti e ritrovino l’orgoglio della storia perduta. Invitano tutti i compagni ed i cittadini di diversa sensibilità a sostenere ed incoraggiare l’iniziativa”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *