alpadesa
  
Flash news:   Il Comune di Atripalda si affida ad una società esterna per il trattamento e la protezione dei dati personali Maltempo, paura a via Pianodardine: straripa il Fenestrelle e invade il ponte delle Filande Polemiche avvio anno scolastico, l’opposizione “Noi Atripalda” porta in Consiglio comunale la questione Stop ai disservizi, riapre di pomeriggio il cimitero di Atripalda Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Il viaggio in Irpinia dell’associazione atripaldese “ACIPeA” Aliquote Imu e Tari, mercoledì torna in seduta straordinaria il Consiglio comunale di Atripalda Elezioni regionali, i ringraziamenti del vicesindaco Anna Nazzaro Giovane coppia con febbre e dolori attende da 12 giorni il tampone Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca

Posts Tagged ‘tensione al Comune di Atripalda’

Arresti domiciliari e permesso di poter andare a lavoro per il netturbino che ieri ha aggredito al Comune dipendenti e vigili

By • Nov 16th, 2011 • Category: Cronaca
tribunale-av-ingresso

Arresti domiciliari e permesso di andare a lavoro. E’ quanto deciso poco fa dal collegio di giudici del Tribunale di Avellino chiamati a pronunciarsi per direttissima sull’arresto del netturbino atripaldese sfrattato che ieri armato di due coltelli si era recato al Comune aggredendo dipendenti e vigili. Nell’udienza per la convalida dell’arresto, effettuato dai Carabinieri della Stazione di Atripalda, per i reati di violenza […]



Attimi di paura al Comune, netturbino sfrattato aggredisce i dipendenti. Fermato dai Vigili e Carabinieri, ora si trova in caserma

By • Nov 15th, 2011 • Category: Cronaca
assedio-alla-stanza-del-sindaco

Attimi di paura e di tensione questa mattina nella stanze di Palazzo di città. Un netturbino di IrpiniAmbiente, interessato nella giornata da un procedimento di sfratto, non riuscendo ad avere udienza né dal primo cittadino né dall’assistente sociale, è andato su tutte le furie ed in escandescenza. Ne sarebbe seguita anche una collutazione con i vigili urbani accorsi […]