Flash news:   Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3

Torna “Orto Sabino” da giugno a settembre in villa comunale, la naturopata Janet Barzaghi: «quest’anno si amplia nei tempi, spazi e discipline». FOTO

Pubblicato in data: 10/6/2016 alle ore:11:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Orto Sabino 2016 1Un viaggio per educare i bambini all’amore e alla scoperta della natura attraverso i cinque sensi, l’arte, la scienza e le fiabe. Torna dopo il successo dello scorso anno, la II edizione di “Orto Sabino”, il campo estivo che da giugno a settembre, allestito nella villa comunale, vedrà la realizzazione di laboratori da vivere e giocare per piccoli contadini con attività nell’orto, arte e creatività, musica, yoga della risata, ceramica, teatro, fiabe e molto altro ancora.
Attività ludiche e di socializzazione per “piccoli contadini” che potranno così prendere parte ad un percorso di esperienze potendo intrecciare una serie di relazioni positive con la natura che li circonda, l’ambiente e la comunità locale. Come in gioco o una fiaba, i bambini, dai 4 agli 8 anni, con le loro mani esploreranno la natura. I piccoli ospiti del laboratorio didattico verranno così coinvolti in attività ludiche e di socializzazione, in numerosi percorsi, alla scoperta della Natura, in laboratori artistici e teatrali, scientifici ed espressivi, lettura di fiabe. Tutti incentrati sulla tema della Natura.
Orto Sabino 2016 6Il progetto nasce da un’idea della naturopata Giovanna Barzaghi che opera presso le Officine del Naturale, Erboristeria in Atripalda, e come per o scorso anno è patrocinato dal Comune e realizzato con il sostegno dell’azienda “Progress”.
«Quest’anno partiamo dall’ampliamento dell’orto dopo il grande successo dello scorso anno e l’Amministrazione è stata d’accordo  su questo progetto educativo sulla natura e sull’ambiente – illustra la naturopata Barzaghi, impegnata in questi giorni in un’iniziativa simile denominata “piccoli pollici verdi” nell’ambito di Sportdays presso il Campo Coni di Avellino -. Partiamo dai bambini, dal basso perché ci troviamo di fronte a giovani sconquassati, dando indicazioni ai più piccoli. L’esperienza all’aria aperta con la natura, il contatto con la terra, con l’acqua e gli elementi formanti della vita è fondamentale per lo sviluppo psichico del bambino  nell’equilibro proprio e di stabilità. Quest’anno abbiamo aggiunto il laboratorio di cromoterapia, con i bambini che attraverso i colori impareranno tutti i centri energetici del nostro corpo e come funzionano gli organi, quale cibo ed emozioni. Così con l’aromaterapia che è una disciplina antichissima». L’Orto Sabino è aperto tutti i giorni anche la domenica «quest’anno abbiamo deciso di starci di più, non solo la domenica per vedere il processo di crescita della pianta ed accudire l’orto che si amplia sia come tempi, come spazi e infine come discipline».
Orto Sabino 2016 5Anche per questa seconda edizione è previsto un convegno conclusivo per la presentazione dei lavori dei piccoli con il pollice verde con il maestro di strada ed ex sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Marco Rossi Doria.
Orto Sabino 2016Orto Sabino 2016 4

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. Ma se i bimbi si fanno male… C’è un’assicurazione?

  2. Speriamo sia alquanto educativo e che i bambini potranno vedere i loro risultati in campo agricolo

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it