domenica 25 luglio 2021
Flash news:   Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto Addio a Gennaro Marena, lettera del comitato festa San Sabino: “la città di Atripalda perde un pezzo della sua storia” Sabato i biancoverdi partiranno per il ritiro di Roccaraso «Parco Elio Parziale», stasera l’inaugurazione dell’area a verde dedicata al compianto direttore: sarà aperto alle associazioni. FOTO Coronavirus, il prefetto Spena ad Atripalda per la consegna di civiche benemerenze ai volontari impegnati nella pandemia Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda, dal primo settembre la nuova dirigente scolastica è Antonella Ambrosone

Sconfitta amara per l’Air che cade in casa contro Bologna 79-82

Pubblicato in data: 22/3/2010 alle ore:09:20 • Categoria: Avellino Basket

air avellino - virtus bolognaLa Virtus Bologna si conferma bestia nera per l’Air Avellino. Una partita che si poteva vincere, ma sono stati decisivi i possessi di palla sbagliati agli ultimi minuti. Per i biancoverdi è la terza sconfitta contro le V nere dopo il match dell’andata e quello nelle Final Eight di febbraio. Brilla Akyol con i suoi 25 punti e un nuovo look, soliti Troutman e Szewczyk, bloccati sul finale per crampi il primo e per falli l’altro situazioni che mettono in evidenza le mancanze di una panchina troppo corta che non permette un ricambio in campo. Decisamente migliorata la percentuale di tiri da tre andati a canestro ma ciò non basta ad afferrare i tre punti e camminare verso la zona play off. Una marcatura a uomo dell’Air che non riesce ad avere la meglio sulla tecnica pick and roll della Canadian, il sostanziale equilibrio della partita si rompe proprio sul finale.
bologna2«Colpa dell’arbitraggio – sbotta il numero uno dell’Air Vincenzo Ercolino in sala stampa – soprattutto nel finale hanno condizionato la partita, nell’ultimo quarto hanno iniziato a fischiare contro. E’ difficile vincere quando dalla loro giocano pure gli arbitri, i nostri hanno dato il massimo, ma non è bastato». Più soft va coach Pancotto, «questa sconfitta non cambia le cose, la squadra ha dimostrato una forte voglia di vincere che servirà per affrontare le prossime gare con la forza e la determinazione che ci distinguono».

Sabato prossimo big macth al Pala MensSana in terra senese.

 bologna1Tabellino: Air Avellino – Canadina Solar Bologna 79-82
                            
Air Avellino: Troutman 16, Dylewicz, Casoli ne, Lauwers 5, Brown 8, Cortese 2, Iannicelli ne, Napodano ne, Porta 3, Nelson 4, Szewczyk 16, Akyol 25. All. Pancotto
Canadian Solar Bologna: Chiusolo ne, Koponen 11, Baldi Rossi ne, Moraschini, Collins 11, Fajardo 12, Sanikidze 4, Maggioli 8, Spizzichini ne, Prato 13, Vukcevic 11, Hurd 12. All. Lardo

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *