alpadesa
  
Flash news:   Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social” Gli “Irpini della Capitale” donano tre sanificatori alle associazioni di volontariato irpine. Foto Calcinacci caduti ad Alvanite, il Prc attacca: “Le carte truccate di Del Mauro” Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto Cadono calcinacci ad Alvanite, dopo le proteste e la rabbia parla l’assessore al Patrimonio e capogruppo Massimiliano Del Mauro: «si deve arrivare all’abbattimento e ricostruzione di tutti i 17 fabbricati. Il problema è reperire i fondi»

Pancotto: «Stagione eccezionale per l’Air, pronto a restare»

Pubblicato in data: 20/5/2010 alle ore:10:19 • Categoria: Avellino Basket

pancotto-in-conferenzaCesare Pancotto traccia con la stampa un bilancio della stagione e dichiara di voler restare in Irpinia. «Mi sono trovato bene ad Avellino e mi auguro di rimanere, ma la scelta non spetta a me. Bisogna essere innamorati in due. Io lo sono. Ringrazio Enzo e Luigi per essere stati dei punti di riferimento per tutta la struttura. Ho apprezzato molto i loro discorsi alla squadra». 
Sul campionato dice «L’anno scorso abbiamo cominciato con nove elementi nuovi, ma c’è la volontà di dare continuità. Abbiamo avuto difficoltà nel convincere i giocatori a venire ad Avellino, ma ora abbiamo credibilità e sono i giocatori a chiamare noi. Gli Ercolino stanno già lavorando da tempo».
Il coach si dichiara molto soddisfatto della stagione appena terminata: «Ho fatto i complimenti ad ogni singolo giocatore per l’annata straordinaria, per il loro impegno. È stata una splendida cavalcata, con la crescita costante della squadra. Abbiamo ottenuto otto vittorie nel girone di andata e cinque in quello di ritorno, ma la crescita tecnica non si è mai interrotta, come dimostrano le statistiche. Avevamo forse il budget più basso della serie A e nessuno voleva venire al Sud. Oggi posso affermare che Avellino è un laboratorio eccezionale per portare avanti ambizioni importanti. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi stagionali – afferma il coach -, raggiungendo la salvezza con grande anticipo. Abbiamo disputato le Final Eight, e siamo stati primi in classifica con Siena per due mesi, e per una notte addirittura da soli. Per 30 partite siamo stati nei play-off, e chi li disputa ha gli stessi nostri punti. Credo sia stata la migliore stagione dell’Air, dopo quella della vittoria in coppa Italia».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Impresa Sidigas Avellino a Brindisi, quinta vittoria consecutiva e salvezza ad un passo

La Sidigas Avellino cala il pokerissimo. In quel di Brindisi la compagine biancoverde riesce a conquistare la quinta vittoria consecutiva Read more

Impresa della Sidigas Avellino, battuta la capolista Sassari che crolla sotto i colpi dei biancoverdi. 86 a 78 il risultato finale. Guarda le foto

Ancora una grande che cade al Pala Del Mauro sotto i colpi di Lakovic e compagni. Una Sidigas perfetta che Read more

Pancotto nuovo coach della Scandone: “Felice di essere tornato, proiettato a Montegranaro”

E' ufficiale: Cesare Pancotto torna alla guida della Scandone dopo tre anni. Esonerato Tucci, la scelta è caduta sul coach Read more

Sconfitta dell’Air Avellino contro Benetton Treviso nella gara 1 playoff: 78-82

Si alza il sipario sull'attesa gara 1 di palyoff. In un Paladelmauro gremito per le grandi occasioni e colorato biancoverde, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *