alpadesa
  
Flash news:   Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda

Una strepitosa Air piega la capolista Siena, 77-82

Pubblicato in data: 30/4/2011 alle ore:21:15 • Categoria: Avellino Basket

air avellino montepaschi sienaMontepaschi Siena – Air Avellino: 77 – 82 (16-28 / 33-43 / 51-57)

Una strepitosa Air Avellino batte Montepaschi Siena, 82-77 nell’anticipo della 28° giornata del campionato di basket di serie A. Per i toscani, campioni in carica, è la prima sconfitta in casa dopo un anno: l’ultima il 25 aprile 2010 con la Benetton Treviso. “I ragazzi sono stati encomiabili – commenta Vitucci -. Ero sicuro che ci avremmo provato, poi potevamo prenderne anche 30, però per come ci stiamo allenando ero sicuro in una risposta positiva. Abbiamo giocato un ottimo primo quarto, temevamo il loro inizio e non volevamo farli partire forte. Nel secondo quarto abbiamo sofferto a rimbalzo, mentre nella ripresa abbiamo lavorato benissimo a rimbalzo e non abbiamo concesso secondi tiri. Abbiamo perso qualche pallone di troppo ma ci sta vista la loro pressione”. Una vittoria che segna la terza sconfitta in campionato per gli uomini di mister Pianegiani e rappresenta la partita più difficile della stagione per i biancoverdi mettendo all’angolo la capolista. “Devo fare i complimenti ai miei perché hanno interpretato benissimo l’incontro – continua il coach – . Adesso abbiamo 15 vittorie, questa dovrebbe essere quella che ci porta nei play-off, anche se non c’è la matematica. Questa è la classica ciliegina sulla torta di una stagione che a parte l’inizio è assolutamente sopra le righe. Il segreto è che dall’inizio della stagione abbiamo trovato un linguaggio tecnico che fosse comune e abbiamo vinto partite importanti nonostante le assenze. Tutti sono importanti, ma nessuno è indispensabile e quindi tutti quelli importanti sanno che devono pedalare. Non so dire se sarò nominato allenatore dell’anno perché ci sono altri che hanno fatto molto bene. Io sono contento di arrivare ai play-off perché abbiamo faticato e non ci piangiamo addosso per le assenze. Infine voglio ringraziare ancora i nostri tifosi che sono incredibili: ci seguono dappertutto incitandoci dall’inizio alla fine senza mai offendere gli avversari. Faccio poi l’in bocca al lupo a Siena per le Final Four della settimana prossima“.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La Sidigas batte Trento e ritorna alla vittoria: 84 a 72. Fotoservizio

Torna al successo la Sidigas Avellino che travolge tra le mura amiche la neo promossa  Trento agganciandola in classifica a quota Read more

Una buona Sidigas Avellino si arrende nel finale alla Grissin Bon Reggio Emilia: 88 – 94. Fotoservizio

La Sidigas sfiora il poker ma alla fine deve arrendersi contro Reggio Emilia nell'anticipo della sesta giornata di regular season Read more

Impresa Sidigas, battuti i campioni d’Italia dell’Armani Milano: 73 a 69. Fotoservizio

Nella prima diretta di Rai Sport la Sidigas Avellino si regala una serata da sogno sotto gli occhi del patron Read more

La Sidigas batte Pesaro 69 a 60 e conquista la prima vittoria. FotoServizio

La Sidigas vince la sua prima gara in campionato e lo fa vicino al pubblico casalingo del Pala Del Mauro Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *