alpadesa
  
Flash news:   Nuovi scarichi abusivi nel fiume Sabato nel tratto che attraversa Atripalda, la denuncia di Franco Mazza: “non bisogna abbassare l’attenzione sulle condizioni del corso d’acqua”. Foto Us Avellino, l’amministratore Nicola Circelli: “effettuati i pagamenti necessari per evitare sanzioni e penalizzazioni” Grande partecipazione al “Premio San Valentino–Città di Atripalda”. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda, fa discutere la circolare della preside Amalia Carbone che vieta i vestiti di Carnevale all’Infanzia. I genitori si dividono sui social “Ci vuole un fiore”, incontro al Convento di San Giovanni Battista domenica su ecologia e benessere “Laganum in Arce” a Manocalzati nel castello di San Barbato Calcio, l’Abellinum vince ancora Ciclismo, l’A.S Civitas-Profumeria Lucia intensifica la preparazione in attesa del debutto Porta i cani nell’ex scuola di Rampa San Pasquale interdetta al pubblico, fermato dai Vigili Ad Atripalda sabato pomeriggio arriva “Carnevale in Piazza”

Brusca battuta d’arresto per la Sidigas Avellino a Cantù, 90-55

Pubblicato in data: 13/11/2011 alle ore:20:45 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

avellino-cantuBennet Cantù – Sidigas Avellino: 90-55 (23-12 /40-28 /61-38)
Cantù
: Micov 6, Markoishvili 8, Cinciarini 9, Leunen 5, Mazzarino 15, Scekic 6, Lighty 15, Marconato 2, Basile 5, Shermadini 9, Bolzonella 8, Diavich 2. All. Trinchieri
Avellino: Green 11, Lauwers 3, Slay 1, Johnson 8, Dean 6, Ferrara 0, Alborea ne, Spinelli 10, Gaddefors 4, Norcino ne, Soloperto, Golemac 12. All. Vitucci
Arbitri: Lamonica, Sardella, Gori

Brusca battuta d’arresto per la Sidigas Avellino a Cantù. Dopo quattro splendide vittorie di seguito i biancoverdi di Vitucci incassano la sconfitta in terra lombarda. La Bennet Cantù nella passata stagione ha dato filo da torcere anche a Siena. I padroni di casa ingranano subito con una marcia in più portandosi avanti di 11 punti già nella prima frazione di gioco. L’Avellino prova a recuperare ma senza successo, il secondo quarto è un pò la replica dei primi minuti chiudendo il set avanti di 12 punti. Terzo tempo a senso unico, Cantù protagonista con un parziale di 21-10. Non c’è storia nonostante gli sprazzi di grinta di Spinelli e compagni si chiude a – 23. Nell’ultima frazione di gioco fa sempre più freddo per i lupi sotto di 27 punti. Mister Trincheri manda in campo tutti i suoi giocatori che vanno a segno al gran completo. Una gara da dimenticare. Domenica al Paladelmauro arriva il fanalino di coda Novi Monferrato.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *