venerd� 21 giugno 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2

Crisi in Comune, il sindaco Laurenzano rompe il silenzio con un documento politico

Pubblicato in data: 15/12/2011 alle ore:14:16 • Categoria: Politica

laurenzanoIn merito alla crisi politica che sta attraversando la maggioranza consiliare di Atripalda, crisi che non ha rallentato tuttavia l’attività amministrativa, c’è necessità di fare il punto della situazione. Al momento sto amministrando in virtù della fiducia manifestatami dai consiglieri del Pd, da Maurizio De Vinco, Emilio Moschella, dai consiglieri appartenenti al gruppo Centrosinistra per Atripalda e dall’esponente di Sel, Luigi Adamo. In piena sintonia con quanto voluto sia dal consigliere Adamo che da altri consiglieri e, recependo le richieste di oltre cento abitanti di contrada Alvanite, sto elaborando con la Direzione dell’Air, un piano per ripristinare alcune corse da e per Alvanite soppresse nei giorni prefestivi e festivi dalla Regione per necessità contabili. Stiamo valutando, inoltre, la possibilità di istituire un fondo a favore delle fasce sociali particolarmente disagiate. Per quanto riguarda ciò che è accaduto nel corso del Consiglio comunale del 26 novembre, va detto che, negli interventi dei singoli consiglieri di maggioranza, è stata chiarita la fiducia personale al Sindaco, nonostante ci sia stato, alla fine, un voto contrario sul programma di fine legislatura, a causa della presenza del punto relativo all’iter per la redazione del Puc. A tal proposito voglio precisare che:

– come più volte ho pubblicamente detto, trattandosi di materia che interessa lo sviluppo della collettività nel suo insieme, le scelte urbanistiche dovranno essere condivise da larga maggioranza;
– saranno fatti esclusivamente i passaggi ordinari nei tempi definiti.

Voglio sottolineare, ancora una volta, che senz’altro non ci sarà il tempo per definire le scelte urbanistiche della città di Atripalda, compito questo che spetterà alla prossima Amministrazione comunale.

Dott. Aldo Laurenzano
Sindaco di Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *