alpadesa
  
sabato 29 febbraio 2020
Flash news:   Rubano capi di abbigliamento al “Centro Commerciale Appia” di Atripalda, tre extracomunitari denunciati dai Carabinieri Us Avellino, controlli Covisoc: esito positivo Questione Falò di San Sabino e scontro tra genitori e dirigente scolastica, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo attacca: «evidenziano la disgregazione della nostra comunità. Amministrazione in silenzio e travolta dagli eventi, non c’è capacità di guidare i processi» “Torneo Calcistico Stracittadino” di Atripalda: pronto il regolamento della tredicesima edizione Coronavirus, negativi i primi diciotto tamponi in Irpinia Regolamento per le misure di contrasto all’evasione e morosità dei tributi locali: scontro sulle sanzioni in Consiglio, l’opposizione incalza la maggioranza Scuole chiuse in Campania, il sindaco di Atripalda recepisce l’ordinanza del governatore De Luca Coronavirus, il governatore De Luca chiude scuole e università fino a sabato in Campania Coronavirus, tampone positivo in Campania L’Avellino vince il derby con la Paganese

L’Avellino delude in casa e non va oltre l’1 a 1 con il Latina. Per i lupi a segno Castaldo

Pubblicato in data: 3/12/2012 alle ore:21:14 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

castaldo-azioneL’Avellino non riesce a vincere contro il Latina. Alla squadra di mister Rastelli non basta la rete del bomber Gigi Castaldo. A rovinare la festa dei lupi è una rete nel finale di partita è la rete di Cafiero che gela lo stadio Partenio. E dire che i lupi sono stati in superiorità numerica per buona parte della gara per l’espulsione di Angelilli, autore di un brutto fallo di Angiulli. Massimo Rastelli conferma lo stesso undici che ha battuto il Gubbio, con un’unica variante rappresentata da Pezzella che sostituisce lo squalificato Bianco. A completare la linea difensiva davanti a Fumagalli Zappacosta-Izzo e Fabbro. In mediana D’Angelo-Massimo e Angiulli. Catania alle spalle del duo Herrera-Castaldo. L’Avellino passa in vantaggio al 31′ minuto del primo tempo grazie a un perfetto diagonale di Castaldo, servito da un cross di Zappacosta, che insacca la porta del Latina. Per il bomber biancoverde è il sesto goal in campionato. Sembra mettersi in discesa la partita per gli uomini di Rastelli quando qualche minuto più tardi del goal viene espulso Angelilli per un brutto fallo su Angiulli. Ma l’Avellino non riesce a sfruttare la ghiotta occasione e spreca troppe volte in attacco e sul finale di partita arriva la doccia gelata. E’ Cafiero che al 29′ minuto della ripresa con un perfetto colpo di testa riesce a insaccare la porta difesa da Fumagalli. L’Avellino non riesce più reagire e il  Latina riesce a portare a casa un insperato pareggio. I lupi escono tra i fischi del pubblico e sprecano una ghiotta occasione per migliorare la propria classifica.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *