alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri»

Prevenzione della Rosolia congenita, alla Casa di Cura Santa Rita è partita la campagna vaccinale gratuita per tutte le donne in età fertile

Pubblicato in data: 24/1/2013 alle ore:08:33 • Categoria: Attualità

clinica_santa ritaPrevenzione della Rosolia congenita, alla Casa di Cura Santa Rita è partita la campagna vaccinale gratuita per tutte le donne in età fertile. La rosolia è una malattia infettiva che si manifesta con la caratteristica eruzione cutanea. Solitamente benigna nei bambini, diventa pericolosa se contratta dalla donna in gravidanza per le gravi ripercussioni sul feto se contratta nel primo trimestre (morte intra-uterina, aborto spontaneo, gravi malformazioni fetali, ritardo mentale del neonato) in quella che è definita SRC Sindrome della rosolia congenita. Prevenire si può, esiste perciò un Piano Nazionale ministeriale per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita che dovrebbe conseguire l’eliminazione della rosolia endemica e la riduzione di quella congenita a 1 caso ogni 100.000 nati vivi entro il 2015. Questa battaglia si combatte con un solo mezzo, la vaccinazione delle donne in età fertile e che non sono immunizzate alla malattia. La Casa di Cura Santa Rita di Atripalda ha perciò deciso di dare il proprio contributo alla lotta alla rosolia congenita mettendo a disposizione i propri ginecologi per visite ambulatoriali e la somministrazione del vaccino, tutto gratuitamente. L’iniziativa è riservata alle donne che hanno partorito alla Santa Rita, a quelle che hanno praticato un’interruzione di gravidanza e tutte le altre in età fertile non immuni. La visita ginecologica e la somministrazione del vaccino sono gratuite, il TORCH, esame necessario per individuare la presenza degli anticorpi, può essere fatto con impegnativa del medico curante. L’ambulatorio di Lotta alla rosolia congenita è operativo nel periodo presso il reparto di Ginecologia e Ostetricia della Casa di Cura Santa Rita. E’ necessario prenotarsi telefonando al centralino 0825 629011. “Dopo il Corso di Accompagnamento alla Nascita che ha avuto un grande successo e che ripeteremo – spiega la Responsabile della Qualità e del personale della Santa Rita, prof. Virginia Mazzon – vogliamo continuare a essere vicini alle donne; quest’ambulatorio per la lotta contro la Rosolia Congenita ne è un esempio, come anche l’ambulatorio ginecologico sempre gratuito e finalizzato alla prevenzione che prenderà il via nei prossimi giorni”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Alla Casa di cura Santa Rita altre tre giornate gratuite di prevenzione senologica

Sabato 14 novembre, dalle ore 9,30 alle 13,30, alla Casa di Cura Santa Rita di Atripalda si terrà la seconda giornata Read more

Oncologia dermatologica, laserterapia e laserchirurgia, alla Casa di Cura Santa Rita è ora possibile curare i tumori cutanei

Le più moderne apparecchiature laser unite alla professionalità di medici ed operatori altamente specializzati, è la ricetta della Casa di Read more

Alla “Santa Rita” il corso di “Laser: applicazioni in dermatologia e medicina estetica” in live surgery

Il 18 aprile 2015, dalle 9.00 alle 19, la Casa di Cura Santa Rita organizza l'evento formativo accreditato ECM dal Read more

Medicina, alla Casa di Cura Santa Rita si presenta il Corso di Chirurgia Plastica Otorinolaringoiatrica

Domani alle ore 11 presso la Sala conferenze della Casa di Cura Santa Rita si presenta il Corso di Chirurgia Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *