alpadesa
  
Flash news:   Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella Laurea Pierfrancesco Antonio Annuvolo, auguri

L’Avellino fa sognare: battuta la Ternana al Partenio e 1° posto in classifica

Pubblicato in data: 8/9/2013 alle ore:23:00 • Categoria: Avellino Calcio

castaldo-ternananL’Avellino fa davvero sognare i propri tifosi. Infatti gli irpini dopo quarant’anni riescono a battere la Ternana tra le mura amiche e si portano in testa alla classifica raggiungendo l’Empoli.La squadra di Rastelli è riuscita a spuntarla in una gara equilibratissima grazia ad un goal del suo goleador: Gigi Castaldo. I lupi sono riusciti a passare in vantaggio nel corso della ripresa e hanno saputo soffrire nel finale agli assalti della squadra umbra. il goal è arrivato con un  perfetto colpo di testa di Castaldo che è stato abile ad approfittare di un perfetto cross proveniente dalla fascia destra. Grande l’esultanza dell’attaccante napoletano che nell’euforia si alza la maglia e viene giustamente ammonito dall’arbitro. L risposta della Ternana non si fa attendere. Infatti dopo pochi minuti del goal dei lupi gli Umbri colpiscono il palo della porta biancoverde con un colpo di testa. L’Avellino soffre ma riesce a portare a casa il risultato con una grande prova di carattere. E alzi il dito chi se l’aspettava un inizio così. Forse nemmeno il più ottimista dei tifosi biancoverdi poteva immaginare che gli uomini di Rastelli, neopromossi in Serie B, cominciassero la stagione con due successi in Coppa Italia e il primato nella classifica cadetta: 7 punti frutto di due vittorie e un pareggio. Ad oggi, il Latina è stata l’unica squadra ad uscire imbattuta dal confronto con i biancoverdi.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
De Angelis porta in cielo l’Avellino: battuto il Viareggio e primo posto in classifica. Guarda le Foto

All' 38' del secondo tempo è De Angelis a far esplodere lo stadio Partenio e a riportare in testa l'Avellino. Read more

L’Avellino torna a vincere: battuto 3 a 2 il Pescara e continua la corsa play-off. Foto

Un Avellino dai due volti quello che questo pomeriggio ha battuto il Pescara. Un squadra brutta e inconcludente nel primo Read more

Livorno-Avellino, Rastelli: “E’ un momento splendido, la squadra ha ritrovato le sue caratteristiche”

Dopo la grande prestazione offerta al "Picchi" di Livorno è raggiante l'allenatore biancoverde Massimo Rastelli per aver ritrovato le prestazioni Read more

L’Avellino gioca e il Bari vince: sconfitta per i lupi in terra pugliese

Sconfitta immeritata per gli uomini di Massimo Rastelli che dopo aver giocato una bella partita escono sconfitti dal San Nicola Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *