alpadesa
  
Flash news:   Atripalda, scuole chiuse fino al 29 novembre: ecco l’ordinanza del sindaco Verifica e salvaguardia degli equilibri di Bilancio 2020.2022, lunedì 30 novembre torna il Consiglio comunale ad Atripalda Coronavirus, aggiornamento Asl: 148 i positivi in Irpinia, 5 a Atripalda Coronavirus: Atripalda piange la morte di Michele, volontario tra le macerie de L’Aquila 40° anniversario del terremoto, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Profonda ferita, immensa la volontà e la forza per ripartire” Coronavirus, in Italia superati i 50mila decessi in nove mesi. In Campania 2.158 nuovi contagiati Coronavirus, il sindaco di Atripalda pronto a far slittare la riapertura di Infanzia e prima elementare al 30 novembre 40° anniversario del terremoto in Irpinia, il vescovo Aiello: “Alle 19:34 il suono delle campane delle chiese in memoria delle vittime” Coronavirus, in Campania da mercoledì 25 novembre si torna in classe per l’Infanzia e prime classi della Primaria 40° anniversario del terremoto in Irpinia: i Carabinieri commemorano le vittime del sisma e i caduti dell’Arma. VIDEO

I Lupi vincono in rimonta con il Livorno e sono secondi in classifica. Castaldo capocannoniere. Fotoservizio

Pubblicato in data: 27/9/2014 alle ore:22:54 • Categoria: Avellino Calcio

avellino-livorno1I Lupi vincono in rimonta contro il Livorno e sono secondi in classifica con Castaldo che realizza il quattro gol ed è capocannoniere.
L’Avellino conquistano i tre punti allo stadio Partenio-Lombardi nella sesta giornata di campionato di serie B e agguantano la seconda posizione in classifica in solitaria ad undici punti,
Finisce 2-1, con i gol tutti dei lupi. Il primo, al 14′ è un autogol di Bittante che gela i tifosi sugli spalti.
Nel secondo tempo l’Avellino rimonta conquistando i tre punti.
Il pareggio arriva al 15′ con un gol del solito Gigi Castaldo che così conquista il podio di capocannoniere del campionato con ben quattro reti messe a segno.
curva-sud-con-giocatoriIl raddoppio arriva al 44′ su un raffinato assist di tacco di Castaldo e Comi che mette a segno con un tocco di sinistro. E sugli spalti esplode l’entusiasmo dei tifosi con i calciatori biancoverdi che vanno a festeggiare sotto la Curva Sud.
Massimo Rastelli a sorpresa si affida al 4-3-1-2. Davanti a Gomis da destra verso sinistra Bittante, Ely, Vergara e Pisacane. Mediana con il trio Schiavon, Kone e Zito. Soumare alle spalle di Castaldo e Pozzebon.
avellino-livorno-2Al 14′ del primo tempo, su cross di Cutolo, Bittante tutto solo deposita nella propria porta.
Il pareggio nella ripresa al 15′ con Schiavon passa per Comi che di testa serve Castaldo, il bomber con un tocco morbido pareggia i conti.
Al 44′ l’Avellino trova il vantaggio: grande colpo di tacco di Castaldo per Comi che insacca.

avellino-livorno3TABELLINO: AVELLINO-LIVORNO 2-1

AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Bittante Ely Vergara Pisacane; Schiavon Kone (26′ st Arini) Zito; Soumare (29′ st Arini); Castaldo Pozzebon (6′ st Comi). A disp.: Frattali, Petricciuolo, Arrighini, D’Attilio, Filkor, Chiosa. All.: Rastelli

LIVORNO (4-3-3): Mazzoni Moscati Bernardini Emerson Gemiti Biaganti, Moschera Djkovic, Surraco (10′ st Jelenic) Vantaggiato(39′ st Siligardi) Cutolo (20′ st Galabinov) A disp.:Coser, Belingheri, Luci, Jefferson, Gonnelli, Maicon, Siligardi. All.:Gautieri

MARCATORI: 14′ pt Bittante (Aut), 15′ st Castaldo (A), 44′ st Comi (A)
Arbitro: Nasca di Bari

Ammoniti: Comi(A), Biaganti (L)Espulsi: Cutolo (L)Angoli:12-4 Avellino. Rec.: 2′ pt; 4′ st
curva-sud-avellino-livorno
avellino-livorno-4

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *