alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532

Il carnevale irpino presentato all’auditorium Parco della Musica di Roma

Pubblicato in data: 7/2/2017 alle ore:08:10 • Categoria: Attualità

L’ orchestra popolare italiana dell’ Auditorium Parco della Musica di Roma ha ospitato, nel corso della giornata di domenica 5 febbraio, gruppi di maschere, musicisti e cantori tradizionali della Provincia di Avellino. A rappresentare il nostro territorio e le tradizioni culturali della nostra Irpinia nella capitale, il consigliere provinciale con delega alla cultura, nonché vicesindaco di Atripalda, Luigi Tuccia, che con orgoglio ed entusiasmo ha preso parte all’ iniziativa fornendo, insieme alla delegazione di artisti ospiti dell’ evento, un’ immagine rappresentativa del nostro carnevale tradizionale.
La manifestazione, promossa nell’ ambito delle attività di valorizzazione del patrimonio etnomusicologico nazionale, ha dedicato la giornata alle tematiche del carnevale ed in particolare delle tradizioni irpine che ancora oggi costituiscono un tessuto sociale di spessore e che sono la massima rappresentazione della storia e della cultura di questa terra e della sua comunità. Le amministrazioni comunali territoriali e gli artisti irpini che hanno aderito all’ iniziativa, ideata e diretta dal Maestro Ambrogio Sparagna, sono i comuni di: Serino con la mascherata di Rivottoli, Capriglia con la zeza di Capriglia, Mercogliano con la zeza di Mercogliano, Forino con la zeza ballo o’ntreccio, Montemarano con la tarantella montemaranese e Castelvetere con le maschere. La zeza, tipica rappresentazione del carnevale irpino, accoglie l’ alternanza di canti e balli popolari in una cornice suggestiva di colori, musiche e maschere a cui fa da sfondo la performance di quattro personaggi principali del panorama carnevalesco irpino: pulcinella, sua moglie zeza, da cui prende il nome la rappresentazione, la loro figlia Vincenzina e don Nicola pretendente della giovane. Un riconoscimento quello ottenuto a Roma – a parere di Luigi Tuccia – che ha reso l’ Irpinia ancor più fiera ed orgogliosa delle sue tradizioni e della sua cultura folkloristica.

Luigi Tuccia

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78

Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78. È questo il dato più importante Read more

Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri»

Nuove polemiche si addensano sull’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda. Una doppia missiva, dai toni forti e critici, sottoscritta da Read more

Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536

L’ASL di Avellino comunica che, su 604 tamponi analizzati dall’AORN “Moscati” di Avellino, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Istituto di Read more

Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente”

L'Unità di Crisi della Regione Campania, riunita per esaminare la situazione epidemiologica dopo quanto si è verificato nell’ultimo weekend con Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *