alpadesa
  
Flash news:   L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto

Lupi corsari a Novara per la prima vittoria esterna: finisce 1-2

Pubblicato in data: 24/9/2017 alle ore:07:39 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Trascinato da un super Ardemagni, l’Avellino passa con merito al Piola e conquista la prima vittoria esterna.
I lupi sbloccano il risultato dopo appena 13′: Molina pesca in area Ardemagni che controlla e scavalca Montipò in uscita con un morbido pallonetto. Il Novara non riesce a pareggiare con Ronaldo e, al 29′, incassa lo 0-2: Asensio, con un bel tocco di nuca, fa da sponda aerea in area per l’accorrente Ardemagni che realizza la doppietta con un preciso destro di controbalzo. A complicare ulteriormente la vita agli azzurri pensa Da Cruz che al 66′ si fa espellere ingenuamente per proteste.
Ardemagni fallisce la tripletta colpendo un palo in contropiede. Il Novara non demorde e all’89’ si toglie la soddisfazione per realizzare, almeno, il gol della bandiera con Maniero che insacca di testa su cross dalla destra di Golubovic.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *