alpadesa
  
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

Maffezzoli: “nelle problematiche ci siamo compattati. Vogliamo fare nostra Gara 4”

Pubblicato in data: 23/5/2019 alle ore:07:18 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Gara-3 dei Quarti di Finale playoff è della Sidigas Avellino: i biancoverdi conquistano la vittoria per 69-62 sul parquet del PalaDelMauro contro l’Olimpia Milano. La serie si sposta sul 2-1 in favore della formazione irpina, che venerdì sfrutterà ancora il fattore campo per Gara-4, con palla a due ancora alle ore 20.30. Così coach Massimo Maffezzoli in preda all’emozione nella conferenza stampa post partita: “C’è grande gioia, è giusto festeggiare ed è giusto prenderci ogni briciola dell’energia contagiosa vista questa sera. Finalmente ci siamo meritati un palazzetto pieno e caldo: ho sempre detto che dovevamo meritarcelo e le due gare a Milano ci dicono che ce lo siamo meritato. Spero di non emozionarmi perché i ragazzi stasera hanno fatto qualcosa di speciale. Sapete che da più di un mese combattiamo con varie problematiche: questo gruppo invece nelle problematiche si è compattato. Ci sono ragazzi che non possono allenarsi e poi invece giocano e altri che mi vengono a dire che non ce la fanno e poi  invece giocano trenta minuti. Questi ragazzi meritano tutto quello che stanno ottenendo. Abbiamo fatto tre quarti difensivi ai limiti della perfezione, con aggressività e ferocia: la valutazione parla chiaro, nonostante per la prima volta la squadra che ha dominato al rimbalzo non ha vinto la partita. Detto questo, siamo già in modalità Gara-4: cercheremo di presentarci sul parquet per chiuderla, il nostro obiettivo deve essere questo. Questi ragazzi hanno l’anima e l’anima spesso ti porta dove le gambe non riescono. Sono certo che venerdì mentalmente saremo pronti. Non ho molto altro da aggiungere: forse questa è stata la più bella partita dell’anno in termini di cuore e grinta. Eccellente prestazione da parte dei miei giocatori: nessuno si è tirato indietro e questa è la cosa più bella di questo gruppo. Faccio fatica a palare dei singoli perché tutti, dal primo all’ultimo, questa sera hanno dato qualcosa in campo“.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *