marted� 16 aprile 2024
Flash news:   Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti

Elezioni Regionali, Maria Picariello referente di “Italia Viva Atripalda” ringrazia gli elettori: “per aver contribuito al grande risultato elettorale conseguito dal candidato Enzo Alaia”

Pubblicato in data: 23/9/2020 alle ore:20:24 • Categoria: Politica

Italia Viva in Irpinia ha ottenuto 23.959 voti, il 12,17 per cento, di gran lunga il risultato migliore della Campania. A trascinare la squadra Enzo Alaia: 15.669 le sue preferenze, a seguire Antonello Cerrato con 5.006 voti, Stefania Siano a quota 3.807 e Giuseppina Castellano a 2.279.

Il dato elettorale emerso dalle urne proietta Italia Viva come la vera novità dello scenario politico e istituzionale in tutta la Campania. Alla prima prova elettorale, è il secondo partito della coalizione di centro sinistra in Irpinia e con il 7,3 per cento è il terzo partito a livello regionale.

Il risultato raggiunto è frutto di un lavoro intenso sulterritorio, di una lista composta mettendo insieme competenza e innovazione, radicamento e rinnovamento.

Ed infatti è stato possibile raggiungere questo formidabile risultato grazie a tutti i candidati della lista di Italia Viva ma soprattutto grazie ad Enzo Alaia ed al lavoro che lo ha caratterizzato negli ultimi cinque anni. Da sempre l’onorevole è stato in prima linea per realizzare il bene comune senza risparmiare energie, tempo e risorse. Ha lavorato nell’interesse della Nostra Terra con dedizione, spirito di servizio, accoglienza, capacità di ascolto e risoluzione. Volendo sintetizzare il Suo operato politico potremmo utilizzare tre parole: Trasparenza, Competenza e Vicinanza.

Questi sono i valori cui tende Italia Viva che è nata proprio con l’obiettivo di rappresentare uno spazio politico capace di interpretare la società per come si sta evolvendo e contribuire allo sviluppo con una proposta proiettata al futuro ed al progresso.  Ecco credo che il grande successo di Italia Viva sia legato alla volontà dei cittadini di voler essere rappresentati da chi realmente si preoccupa dei problemi della comunità irpina dando anche delle risposte concrete.

Ed è per questo che, quale membro dell’Assemblea Nazionale di Italia Viva e quale Consigliera Comunale di Atripalda, mi sento in dovere di ringraziare tutti i cittadini atripaldesi che hanno deciso di sostenere Italia Viva ed in particolar modo l’amico Enzo Alaiaconsentendoci di raggiungere il 6 per cento di preferenze nell’eterogenea compagine politica che ha visto tra i candidati il vicesindaco Anna Nazzaro e l’ex vicesindaco Luigi Tuccia.

Con l’elezione di Enzo Alaia ha vinto anche il Nostro territorio che per altri 5 anni avrà una degna rappresentanza nei banchi del Consiglio Regionale.


Maria Picariello
Membro dell’Assemblea Nazionale Italia Viva
Consigliera comunale di Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *