Flash news:   S’infiamma lo scontro sui nuovi parcometri, l’ex sindaco Spagnuolo accusa: «Pacco, doppio pacco e contropaccotto dell’attuale Amministrazione comunale» L’ex sindaco Gerardo Capaldo regala la storia della Dc alla biblioteca comunale di Atripalda. Foto Pnrr, il Consorzio A5 di Atripalda lancia la campagna di ascolto del territorio “Cantiere Idee“ In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Atripalda Passaggio a livello di via Appia: riunione tra Comune, Rfi e Regione Campania. Spagnuolo: “scelta la nostra proposta, sarà realizzato un ponte sopraelevato” Soppressione passaggio a livello di via Appia, Petracca: “risultato concreto, cosi siamo al fianco dei territori” Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 18 residenti nel comune di Atripalda Spagnuolo: «l’ex sindaco lasciò in regalo alla città un Comune sull’orlo del dissesto» Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore in città Assunzioni al Comune di Atripalda, l’affondo di Paolo Spagnuolo: «solo annunci roboanti»

Oggi l’anniversario del lupo: l’Avellino lo festeggia con una maglia “…per la Storia…”

Pubblicato in data: 12/12/2021 alle ore:14:32 • Categoria: Avellino Calcio

L’U.S. Avellino 1912 comunica che, in occasione di Avellino – Vibonese, la squadra indosserà una maglia speciale, recante la torre dell’orologio sullo sfondo, per celebrare l’anniversario della fondazione della società che ricorre il prossimo 12 dicembre 2021.

Un’iniziativa ideata e portata avanti insieme all’associazione “…per la Storia…”. Le divise da gioco verranno indossate dai calcatori soltanto per la gara di domenica prossima. Successivamente verranno messe all’asta 100 magliette con modalità che la suddetta associazione comunicherà in seguito.

“Si tratta di un’iniziativa pensata insieme ai tifosi e realizzata in collaborazione con Magma che ne curerà la creazione – ha affermato il notaio Massimo Giordano, presidente dell’associazione “…per la Storia…” – l’Avellino ha accolto con piacere il nostro invito ad indossarle e la Lega ne ha approvato l’utilizzo. Quali custodi di logo e denominazione, è per noi un piacere e un onore celebrare la nascita del nostro amato lupo e, nell’occasione, abbiamo pensato di farlo con una maglia speciale con sullo sfondo il simbolo della città di Avellino”.

La realizzazione della maglia, come già affermato, sarà a cura della Magma, sponsor tecnico del club.

“Assecondare la richiesta pervenutaci dall’associazione è stato per noi un dovere – ha dichiarato Maurizio Sole, presidente della Magma Group – quando dobbiamo creare qualcosa per il nostro Avellino non ci tiriamo mai indietro. Lo abbiamo fatto l’anno scorso con l’iniziativa “lupo sulla pelle” e ci ripetiamo quest’anno con la maglia celebrativa pensata dall’associazione. È un dovere mantenere vive le origini e difendere la propria identità, soprattutto quando viene chiamata in causa un’azienda irpina come la nostra”.

Non soltanto una celebrazione dell’anniversario della nascita dell’U.S. Avellino, la maglia ricorderà anche il terremoto del 1980.

“Abbiamo definito tutto lo scorso 23 novembre, giorno dell’anniversario del terremoto – ha affermato l’amministratore unico della Idc Giovanni D’Agostino – le lancette della torre dell’orologio stilizzata, che caratterizza questa maglia celebrativa, indicheranno infatti le 19:34. La memoria storica è importante in tutti i sensi e con questa iniziativa abbiamo voluto ricordare due momenti, quello felice della nascita del club e quello tragico del terremoto. Due eventi che, nel bene e nel male, hanno caratterizzato il nostro essere Irpini. Voglio ringraziare Magma, azienda che non a caso scegliemmo due anni fa come sponsor tecnico e che è divenuta in pochissimo tempo un punto di riferimento per tutto lo sport della provincia, professionistico e non, e sta continuando la sua espansione oltre i confini irpini.  È un orgoglio particolare vedere il loro marchio indossato da numerosissime squadre locali. Un ringraziamento speciale va all’associazione “…per la Storia…”, vera promotrice dell’iniziativa, sempre presente e custode della memoria storica del club attraverso il logo e la denominazione che tutti abbiamo a cuore.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *