venerd� 01 marzo 2024
Flash news:   Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto

Amministrative 2022, Francesco Mazzariello sarà Presidente del Consiglio comunale di Atripalda

Pubblicato in data: 17/6/2022 alle ore:08:33 • Categoria: Politica

Sarà Francesco Mazzariello, che è anche consigliere provinciale, a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio comunale, la nuova figura annunciata dal neo sindaco. Un ruolo super partes e di direzione dei lavori del parlamentino cittadino.
Il neo sindaco intanto continua a lavorare alla composizione della Giunta da dover presentare insieme alle linee programmatiche in uno dei primi consigli comunali convocati per la prossima settimana.
Certa anche la nomina a vicesindaco di Mimmo Landi con delega al Bilancio. Un ritorno per lui, nell’assessorato ricoperto già dal 2012 al 2017. La consigliera più votata Gianna Parziale entrerà in giunta con le deleghe a Commercio, Suap, Eventi e Manifestazioni. Nell’esecutivo cittadino anche l’ex presidente della Pro Loco Lello Labate con delega all’Istruzione e Fabiola Scioscia che guiderà le Politiche sociali e Erp. In giunta entra anche Antonio Guancia, nella casella lasciata libera da Mazzariello, con la delega allo Sport. Tutti i consiglieri di maggioranza avranno delle deleghe come la Cultura e parco Archeologico a Lello Barbarisi, la Polizia municipale a Maria Fasano e le Politiche giovanili ad Andrea Montuori. Non ci saranno assessori esterni.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *