venerd� 24 maggio 2024
Flash news:   Ad Atripalda domenica si presenta il libro di Spagnuolo e Speranza E’ tornata a zampillare la fontana artistica di piazzetta Garibaldi. Foto Campagna controlli “Fiume Sicuro” rivela gravi irregolarità ambientali Operai al lavoro nel parco pubblico di San Gregorio per la manutenzione dopo le polemiche Concluso ieri il Giubileo Mariano di Montevergine. Foto Playoff serie C: domani sera l’Avellino a Catania Giro-E 2024, sulle strade della Campania numerosi ciclisti irpini Festeggiamenti Sant’Antonio, ieri sera alzata del Pannetto in piazza Umberto La Squadra Mobile arresta un 38enne di Atripalda truffatore seriale Green Volley Atripalda, l’Under 14 è campione regionale

Posts Tagged ‘Luigi Caputo Prc’

Amministrazione comunale, Luigi Caputo (Prc): “Ecco i primati della Giunta Spagnuolo”

By • Ago 15th, 2012 • Category: Attualità, Partito della Rifondazione Comunista, Politica
prc_logo

Un primato la Giunta Spagnuolo l’ha già conquistato: quello dell’addizionale IRPEF più alta, lo 0,8%, il livello massimo consentito dalla legge: ampiamente preannunciata dal solerte delegato Landi, votata dal Consiglio Comunale di Atripalda nell’ultima seduta del 31 luglio, tale scelta è stata presentata, con un impegno dialettico degno di miglior causa, come la scelta “più […]



Crisi al Comune, per Luigi Caputo è la fine di un ciclo in città

By • Dic 23rd, 2011 • Category: Partito della Rifondazione Comunista, Politica
prc_logo

Nella crisi infinita di Atripalda non è mancato proprio nessun ingrediente: l’ultimo colpo di scena in ordine di tempo è il turn over di quasi mezzo Consiglio comunale in seguito alla maxi-surroga del 20 dicembre. Un finale rutilante –  di certo non previsto da una regia fallace e autolesionista – rivelatosi fatale per un PD […]



Festa del 25 aprile, lettera immaginaria a Sandro Pertini da Luigi Caputo (Prc)

By • Apr 25th, 2011 • Category: Attualità, Politica, Prc
sandro-pertini

Caro Sandro, Ti scrivo, e non è per distrarmi un po’, o forse sì, per allontanare i fantasmi, ahimé, reali, di un’Italia che appare sempre più opaca e irriconoscibile. Anche limitandosi all’ultima settimana, il campionario delle notizie dall’abisso è vasto ed inquietante: in un Parlamento per la prima volta nella storia della Repubblica privo di […]