domenica 21 aprile 2024
Flash news:   Sospiro di sollievo per Tonia Romano: l’ex naufraga torna a casa Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino La Procura dispone gli arresti domiciliari per il sindaco dimissionario di Avellino Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out

Evade dai domiciliari per andare al bar, arrestato dai Carabinieri di Atripalda

Pubblicato in data: 11/7/2010 alle ore:15:34 • Categoria: Cronaca

carabinieri-arrestoE’ evaso dagli arresti domiciliari per passare la serata al bar, arrestato, nella serata di ieri, dai Carabinieri della Stazione di Atripalda. L’uomo, pregiudicato con trascorsi di tossicodipendenza e residente ad Avellino, stava tranquillamente passando la serata in un bar ubicato alla frazione San Barbato di Manocalzati in compagnia di alcuni amici quando è stato sorpreso dalla pattuglia della Stazione di Atripalda, che stava effettuando un normale servizio perlustrativo. Riconosciuto in seguito agli accertamenti al terminale, i militari hanno constatato che l’uomo era ancora ristretto ai domiciliari e che non fruiva di alcun permesso che lo legittimasse a uscire di casa. L’uomo si è giustificato dicendo ai carabinieri che si doveva recare al Pronto Soccorso dell’Ospedale ma, avendo trovato molta fila, aveva pensato di venirsi a prendere una cosa al bar, che si trova tra l’altro a parecchi chilometri di distanza dall’ospedale Moscati e nemmeno su un itinerario compatibile. Una scusa poco credibile che non ha certamente sortito effetto sui Carabinieri che lo hanno subito tratto in arresto per il reato di evasione e trattenuto nelle celle del comando provinciale di Avellino, in attesa del processo penale con rito per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *