luned� 17 giugno 2024
Flash news:   Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda

Tenta di scippare un’anziana signora in piazza Umberto, arrestato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 25/7/2011 alle ore:23:59 • Categoria: Cronaca

piazza-umbertoTenta di scippare un’anziana signora nel centro di Atripalda, ma alla fine viene tratto in arresto da Carabinieri.
A finire nei guai un giovane di Avellino, un 27enne di rione S. Tommaso, che nel tardo pomeriggio ha tentato di rubare la borsetta ad una signora prima di finire in manette. Vittima una donna di 73 anni.
Il tentativo di rapina è stato compiuto in piazza Umberto, dinanzi a numerosi passanti riuscendo a sottrarre la borsetta dall’anziana signora.
Il giovane, che subito dopo il furto ha tentato invano di dileguarsi e nascondersi nei vicoli del centro storico, prima dell’arrivo dei carabinieri guidati dal vicecomandante Sullutrone aveva puntato una signora nella piazza principale della cittadina del Sabato.
La donna mentre stava camminando, si è vista avvicinare da uno sconosciuto che con forza ha tentato di sottrarle la borsa. L’anziana signora a seguito dello strattonamento è caduta al suolo riportando contusioni varie.
L’uomo è riuscito così a sfilare la borsa dalle braccia e a scappare. Ma alla scena hanno assistito numerose persone che hanno immediatamente lanciato l’allarme.
Sul posto i carabinieri della locale stazione, diretti dal vicecomandante Sullutrone, subito si sono lanciati all’inseguimento del giovane.
Una volta acciuffato è stato condotto in caserma per essere identificato ed interrogato. Il giovane è stato così tratto in arresto con l’accusa di rapina.
Recuperata dai militari anche la borsetta restituita alla legittima proprietaria.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *