alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi

Tenta di scippare un’anziana signora in piazza Umberto, arrestato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 25/7/2011 alle ore:23:59 • Categoria: CronacaStampa Articolo

piazza-umbertoTenta di scippare un’anziana signora nel centro di Atripalda, ma alla fine viene tratto in arresto da Carabinieri.
A finire nei guai un giovane di Avellino, un 27enne di rione S. Tommaso, che nel tardo pomeriggio ha tentato di rubare la borsetta ad una signora prima di finire in manette. Vittima una donna di 73 anni.
Il tentativo di rapina è stato compiuto in piazza Umberto, dinanzi a numerosi passanti riuscendo a sottrarre la borsetta dall’anziana signora.
Il giovane, che subito dopo il furto ha tentato invano di dileguarsi e nascondersi nei vicoli del centro storico, prima dell’arrivo dei carabinieri guidati dal vicecomandante Sullutrone aveva puntato una signora nella piazza principale della cittadina del Sabato.
La donna mentre stava camminando, si è vista avvicinare da uno sconosciuto che con forza ha tentato di sottrarle la borsa. L’anziana signora a seguito dello strattonamento è caduta al suolo riportando contusioni varie.
L’uomo è riuscito così a sfilare la borsa dalle braccia e a scappare. Ma alla scena hanno assistito numerose persone che hanno immediatamente lanciato l’allarme.
Sul posto i carabinieri della locale stazione, diretti dal vicecomandante Sullutrone, subito si sono lanciati all’inseguimento del giovane.
Una volta acciuffato è stato condotto in caserma per essere identificato ed interrogato. Il giovane è stato così tratto in arresto con l’accusa di rapina.
Recuperata dai militari anche la borsetta restituita alla legittima proprietaria.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *