alpadesa
  
Flash news:   Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia

Verso le Amministrative, Moschella (ApI) propone: “Compenso sindaco e giunta per il centro Piscopo”. Oggi incontro con i cittadini di via Appia e Alvanite

Pubblicato in data: 20/3/2012 alle ore:09:13 • Categoria: Api - Alleanza per l'Italia, Politica

emilio-moschella-Devolvere il compenso del Sindaco e della Giunta per il centro “Piscopo” di Alvanite,  questa una delle proposte di Emilio Moschella (foto) di Alleanza per l’Italia che questo pomeriggio incontrerà i cittadini di Contrada Novesoldi e di Via Appia.
Dal confronto con i suoi concittadini il consigliere comunale Emilio Moschella sta traendo spunti per approntare il suo programma elettorale in attesa che inizi la campagna elettorale vera e propria che si terminerà con il voto delle elezioni amministrative del 6 e 7 maggio prossimo. I problemi delle periferie sono oggetto di particolare attenzione da parte del consigliere di Alleanza per l’Italia che, infatti, hanno deciso di inserire nel proprio programma elettorale una proposta concernente Contrada Alvanite. “Sarebbe auspicabile – dice Emilio Moschella – che il compenso di Sindaco e assessori fosse devoluto per l’attivazione di servizi ricreativi e culturali presso il Centro sociale “Piscopo” di Contrada Alvanite per fornire, ad esempio, un servizio di doposcuola. E’ un modo concreto per venire incontro alle esigenze dei bambini e delle famiglie residenti in quella zona di Atripalda“.
Due gli incontri in programma oggi per Moschella che nel pomeriggio, alle ore 16,30 sarà presso il bar al civico 197 di via Appia per incontrare gli abitanti di quella strada e di Contrada Novesoldi. Alle ore 18.00, invece, l’appuntamento con gli abitanti di Alvanite è fissato davanti alla Chiesa di Padre Pio. Sempre per raccogliere suggerimenti ed istanze dalla popolazione atripaldese, è possibile contattare la Segreteria cittadina dell’ApI in via Roma n. 60 o il sito internet.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Amministrative 2017, Piscopo getta la spugna: “Ho deciso di fare un passo indietro”

In relazione alla mia candidatura alle prossime amministrative al comune di Atripalda, dopo una attenta valutazione della situazione creatasi e Read more

Bilancio di previsione, Moschella contro Landi: “Miglioramenti solo grazie ai cittadini e tasse alle stelle”

"Resto basito di fronte alle vaghe considerazioni rilasciate nei giorni scorsi dal consigliere delegato alle Finanze e al Bilancio Mimmo Read more

Consiglio comunale, Moschella contro Landi: “Conti risanati col sacrificio dei cittadini, si riducano ora Imu e Irpef”

"Non convincono le argomentazioni e la relazione del consigliere delegato alle finanze Mimmo Landi nel Consiglio Comunale di mercoledì, che Read more

Trasporti, Moschella: “I tagli praticati dalla Regione, strumentale la posizione della Uil”

“Ci meraviglia la posizione assunta dalla Uil che sulla questione trasporti attacca la Provincia, anziché affrontare il problema dei tagli Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Verso le Amministrative, Moschella (ApI) propone: “Compenso sindaco e giunta per il centro Piscopo”. Oggi incontro con i cittadini di via Appia e Alvanite”

  1. Antonio ha detto:

    MOSCHELLA I PROBLEMI SONO 2: LAVORO ED ENERGIA TROPPO CARA ! VEDI SE HAI LA FORZA DI CERCARE DI RISOLLEVARE LA COSA ??? SE NON HAI QUESTA POSSIBILITA’ ? è MEGLIO CHE NON VI CANDIDATE ! TANTO DOPO SARETE SPAZZATI VIA DAL NUOVO CHE AVANZA !

  2. Il Giullare ha detto:

    Suvvia, se in questa campagna elettorale non vi fossero simpatici personaggi come il delegato Moschella sarebbe un vero “mortorio”. Lui, intensamente impegnato sul piano artistico, trova l’ispirazione per redigere il programma….

  3. Ma scusate ha detto:

    ma alla fine con chi si candida? in che lista? co chi? Qualcuno lo vuole? tene na lista rà soa? Io non sto capenno.

  4. Il Giullare ha detto:

    Egr. direttore,
    non credo sia offensivo scrivere “con grande sforzo una ne fa e cento ne pensa” dopotutto è fantasia d’artista. E Moschella, da persona seria sa bene di non essere Piero Manzoni.

  5. luigi ha detto:

    almeno il prof, moschella ci prova. vai avanti moschella che certo tu hai gli attributi

  6. giovanni ha detto:

    lodevole per la memoria e per lo scopo, complimenti assessore

  7. sabino ha detto:

    donare l’indennità degli amministratori (o almeno in parte) al centro sociale piscopo è veramente una nobile proposta. determinare anche lo scopo (doposcuola, anziani, ecc.) ci fa capire che questo signore ha gli attributi. l’unica cosa suggerisco all’assessore di estenderle l’attività del centro piscopo a tutta la cittadinanza. comunque complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *