alpadesa
  
sabato 19 ottobre 2019
Flash news:   Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi»

E’ ufficiale: Tony Troisi candidato sindaco per il centrosinistra “Noi per Atripalda” con Sel, Progetto Atripalda e parte del Pd vicino all’onorevole De Simone

Pubblicato in data: 1/4/2012 alle ore:18:08 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

troisiE’ ufficiale, raggiunto l’accordo nel Centrosinistra atripaldese  questo pomeriggio sul nome di Tony Troisi (foto) candidato sindaco.
A sottoscriverlo pochi minuti fa l’alleanza tra la parte del Pd che si rifà all’onorevole Alberta De Simone, Sel e «Progetto Atripalda».
E così sarà l’ex assessore ai Lavori pubblici a sfidare Laurenzano, Spagnuolo e La Sala.
Nasce così la lista civica «Noi per Atripalda» che vedrà al suo interno esponenti del Partito democratico appoggiati dalla deputata atripaldese, esponenti di Sel, del gruppo consiliare del «Centrosinistra per Atripalda» e della società civile.
Con Troisi sindaco in lista ci potrebbero essere gli assessori uscenti del Pd, Nancy Palladino, Andrea Montuori e Maurizio De Vinco che avevano sostenuto fino all’ultimo Laurenzano prima che si alleasse con il Pdl. In lista anche gli assessori uscenti Giacomo Foschi, Elio Di Pietro, Gioacchino Guerriero per il Centrosinistra; Luigi Adamo e Enzo Di Luccio per Sel. In lista potrebbe esserci anche l’onorevole Alberta De Simone come capolista.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 2,83 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

14 risposte a “E’ ufficiale: Tony Troisi candidato sindaco per il centrosinistra “Noi per Atripalda” con Sel, Progetto Atripalda e parte del Pd vicino all’onorevole De Simone”

  1. DINO ha detto:

    CHE NZALATA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Laura ha detto:

    Bravo cinese, ti voto

  3. Luisa ha detto:

    Tutti si riempiono la bocca di “esponenti della società civile” come se chi non si candida facesse parte della “società incivile”. Un solo candidato; tanto è lo spazio nella lista, non fa in modo che la lista abbia il contributo della società civile. La lista civica “Noi per Atripalda” si sente tanto debole da chiedere ad un “ANTICO” politico in caduta libera di fare da capolista. Era sufficiente già la presenza di tanti rappresentanti della maggioranza della precedente amministrazione per caratterizzare l’incapacità dei rappresentanti DISTRUTTORI E UOMINI CONTRO ATRIPALDA. VERGOGNA

  4. Pensiero stupendo. ha detto:

    Alllora Laurenzano del Pd si è candidato col PDL
    Pd sta con FLI.
    Alla fine quella di Troisi è l’unica lista coerente, o no?

  5. ops ha detto:

    luisa i tuoi hanno già paura? ma sei una comunista alleata dei fascisti con la croce sul petto?
    ma perchè non dici niente dell’alleanza PD_UDC_FLI_API? che mi dici di Antonacci e Tuccia col rivoluzionario di destra Prezioso? cuciti la bocca…….e vai a votare come tutte le pecorelle atripaldesi, Spagnuolo è persona stimabile ma l’accozzaglia è allucinante….la storia si dimenticherà presto di questI che per un pò di potere mette sul tavolo la propria storia politica, la propria dignità.
    Forza Laurenzano, spaccali se lo meritano……..

  6. cantastorie ha detto:

    il pd si deve solo vergognare la rovina di atripalda la rovina d’italia

  7. cantastorie ha detto:

    questa più che l’unica lista coerente è l’unica lista decente

  8. david ha detto:

    VAI TONI …….SULO TU CI PUOI SALVA””””!!!!!

  9. Sinistra vera ha detto:

    mammamia che faccia tosta… e fin’ora con LAURENZANO… dove sei stato sig.TROISI. PEnsi che un lavaggio centrifugato possa bastare?… sono 20 anni che stai sulla sedia del comune… non era meglio fare posto ad altri?

  10. Ardito ha detto:

    La posizione più difficile in campagna elettorale sarà quella del PDL, che per tutto il mandato hanno attaccato Laurenzano per essere incompetente ed ora lo scelgono come sindaco…..!!

  11. ops ha detto:

    sinistra vera, è inutile che ci provi, la campagna elettorale per il tuo PD inizia domani dopo mezzogiorno………..se tu sei di sinistra vera, io sono Fidel Castro ahahahahahhahah………

  12. Luisa ha detto:

    Esimio “OPS” leggi pochi commenti e li leggi male. Non sono del PD ma se lo dovessi essere solo oggi me ne vergognerei. Noi stiamo commentando la notizia dell’ufficialità a sindaco della lista “civica” NOI PER ATRIPALDA che tutto è tranne che civica: 14/15 dei 16 candidati sono di appartenenza politica. Se tu avessi l’abitudine di leggere i commenti ai vari articoli di Atripaldanews ti accorgeresti che, da cittadino libero, ho detto tutto quello che di egoistico e fazioso ogni raggruppamento presentava in se. Non entrare a gamba tesa e cerca di essere meno “sbadato” o più profondo o meno istintivo quando scrivi. Tu non sei disgustato dal fatto che esistono in Atripalda 3 PD? Alvino, De Simone(Troisi) e il gruppo (forse più forte) nauseato del comportamento del proprio partito. CERCA DI ASCOLTARE; IMPARARE E POI;POI; POI EVENTULMENTE SCRIVERE CON MOLTA UMLILTA’. GRAZIE

  13. Atripaldese ha detto:

    io voto Tony !!!

  14. Ardito ha detto:

    Per OPS sono tutti del PD…..ed ha l’autorità di zittire tutti….!!

    O ha gli incubi o è uno statistico, in questo secondo caso……PD 99%…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *