marted� 23 aprile 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, consegnate le prime travi metalliche: a fine maggio l’apertura Il Consiglio comunale di Atripalda domani conferirà la cittadinanza onoraria al professore Sabino Cassese S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Sospiro di sollievo per Tonia Romano: l’ex naufraga torna a casa Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Il segretario nazionale Cisl Scuola Calienno al seminario formativo “Star bene a scuola: sfide e contraddizioni”. Foto L’Associazione medici cattolici italiani si riunisce a Palazzo Moscati Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino

Politiche, presentate le liste: sei gli atripaldesi in corsa al Parlamento. Per Paris e Rotondi elezione certa

Pubblicato in data: 22/1/2013 alle ore:10:49 • Categoria: Politica

candidati-politicheElezioni politiche, presentate le liste: ecco gli atripaldesi in corsa al Parlamento. Cinque per il collegio Campania 2: Paris, Prezioso, Romano, Nazzaro e Brogna. In pole position nel collegio Campania 1 Gianfranco Rotondi guida la lista del Pdl. Praticamente certa l’elezione di Paris e Rotondi. Con la presentazione delle liste di ieri si è aperta la campagna elettorale per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio.

Ecco i candidati alla Camera dei Deputati collegio Campania 2 (Avellino, Benevento, Caserta e Salerno):
Partito Democratico:
al numero 5 Valentina Paris (ex referente irpina di “Libera”);
al numero 11 Luigi Famiglietti (sindaco di Frigento).
Fli:
al numero 7 Antonio Prezioso (assessore Comune Atripalda);
La Destra:
al numero 9 l’atripaldese Ermelindo Romano (commissario provinciale ed ex consigliere comunale d’opposizione Comune Atripalda);
Movimento 5 Stelle:
al numero 9 l’atripaldese Francesco Nazzaro.
Grande Sud:
al numero 19, l’atripaldese Flaminio Brogna.
Sel:
al numero 3 Giancarlo Giordano (segretario provinciale).
Unione di Centro:
al numero 2 Giuseppe De Mita (vice governatore della Campania).
Lista Monti:
al numero 2 Angelo D’Agostino (imprenditore);
al numero 4 Ettore Zecchino (consigliere regionale).
L’ex ministro Gianfranco Rotondi guida la lista Pdl, ma nel collegio Campania 1.
Numero 1 della lista Lega Nord è il consigliere comunale uscente ad Avellino Orazio Sorece.
Altro capolista irpino della lista Grande Sud è il deputato uscente Marco Pugliese.
Al numero 1 per Forza Nuova troviamo il segretario regionale Michele Antonio Giliberti.
Il consigliere regionale Sergio Nappi è il numero 2 di Samorì (Moderati in rivoluzione).
Per il Movimento a 5 stelle di Beppe Grillo al numero 3 c’è Carlo Sibilia.

Ecco i candidati irpini al Senato della Repubblica, collegio è regionale.

Nella lista del Pd al numero 8 c’è il senatore uscente Enzo De Luca.
Nella lista di Sel Vittoria Troisi è al numero 3.
L’ex presidente della provincia Cosimo Sibilia è il numero cinque della lista Pdl.
Pasqualino Santoro, consigliere comunale di Ariano Irpino, al numero 4 nella lista Centro Democratico.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Politiche, presentate le liste: sei gli atripaldesi in corsa al Parlamento. Per Paris e Rotondi elezione certa”

  1. errico ha detto:

    Ma tu guarda un po’ chi è candidato per Fli…

  2. Clara ha detto:

    Cara paris ci vuole …. fortuna nella vita! E tu ne hai propria tanta, minimo sforzo massimo rendimento! E noi poveri sfortunelli cerca lavoro di qua cerca di là ma i santi son tutti da te…

  3. ........... ha detto:

    non votate PD almeno i voti se li prende da un altra parte ma non dal suo paese, è arrivata li senza alcuno sforzo, dovevamo fare due passi avanti e ne facciamo 3 indietro, questa ovviamente colpa di tuccia che mette nelle sue fantaliste gente allo sbaraglio!!! VERGOGNATEVI con voi la morte della sinistra!!!! Non si tratta di invidia, ad esempio conosco anche francesco nazzaro e mi facesse piacere se uscisse lui che è di altro partito ma non l’ex consigliera dei fantasmi!!!

  4. ragazzo cattivo ha detto:

    Andiam,andiam a svernare a Montecitorio nel transatlantico.
    Tanto stà bene in mio corpo, stà bene tutta la mia famiglia.
    ONOREVOLE TROMBETTA………………………………………………………………MA MI FACCIA IL PIACERE.

  5. ludovico ha detto:

    a giudicare dalle facce, la migliore è quella di Nazzaro Francesco.
    Vai grillo, vai francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *