mercoled� 22 maggio 2024
Flash news:   Campagna controlli “Fiume Sicuro” rivela gravi irregolarità ambientali Operai al lavoro nel parco pubblico di San Gregorio per la manutenzione dopo le polemiche Concluso ieri il Giubileo Mariano di Montevergine. Foto Playoff serie C: domani sera l’Avellino a Catania Giro-E 2024, sulle strade della Campania numerosi ciclisti irpini Festeggiamenti Sant’Antonio, ieri sera alzata del Pannetto in piazza Umberto La Squadra Mobile arresta un 38enne di Atripalda truffatore seriale Green Volley Atripalda, l’Under 14 è campione regionale Truccate in piazza ad Atripalda contro la violenza di genere. Foto Grande successo per la X edizione del Premio Internazionale San Valentino-Città di Atripalda 2024. Foto

Nuova vittima dell’amianto killer, scompare Luigi Maiello. La solidarietà della Cgil

Pubblicato in data: 14/2/2013 alle ore:14:20 • Categoria: Cronaca

isochimicaLa CGIL di Avellino esprime cordoglio e vicinanza, alla famiglia di Luigi Maiello, l’ex operaio dell’Isochimica, originario di Mercogliano, deceduto questa mattina, a causa della lunga malattia professionale che lo ha colpito, dopo aver prestato lavoro presso lo stabilimento di Borgo Ferrovia.
Pur consapevoli di non poter restituire alla famiglia di Maiello, l’affetto del loro congiunto – dichiara il segretario provinciale della CGIL di Avellino, Vincenzo Petruzziello – continueremo a batterci affinché sia fatta giustizia e venga riconosciuto a tutti i lavoratori dell’Isochimica il danno che hanno subito e affinché vengano accertate tutte le responsabilità, anche quelle relative al mancato controllo da parte degli organi preposti”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *