alpadesa
  
sabato 23 marzo 2019
Flash news:   “Lettera aperta a mio padre”, Luigi Caputo ricorda commosso il papà Pasquale Giornate FAI di Primavera, appuntamento oggi e domani: Abellinum e Specus in mostra Colpisce con un calcio il compagno di scuola mandandolo in ospedale Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ermete Green Volley Marcello, tie-break amaro: vince il Marano 3 a 1. Esordio vincente per l’under 13 Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie

Iniziata la potatura dei grandi platani di via Appia, la delegata De Venezia: “sarà assicurato un più ordinato sviluppo dell’albero”

Pubblicato in data: 4/4/2018 alle ore:06:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Iniziata la potatura dei grandi platani di via Appia. Da ieri mattina e fino a domenica prossima sarà chiusa al traffico, per tratti, la strada principale di accesso alla cittadina del Sabato in modo da consentire lo svolgimento dell’intervento. Si tratta di oltre cento alberi maestosi che trovano collocazione su entrambi i lati della strada. Una potatura attesa da anni visto anche la vicinanza a palazzi e abitazioni che rendevano necessario l’intervento. Da qui la richiesta avanzata all’Amministrazione anche dal Comitato di quartiere Appia.
«L’intervento dovrebbe durare fino a domenica lungo tutta via Appia, interrompendosi solo nella giornata di giovedì per consentire lo svolgimento del mercato settimanale – spiega la neo consigliera comunale con delega al Verde pubblico, Anna De Venezia -. Lavori già previsti alcuni settimane fa poi slittati per il maltempo decidendo di rinviare tutto a dopo le festività pasquali. Intanto nei giorni prefestivi è stata comunque realizzata la potatura dei platani in via San Lorenzo e in piazzetta Pergola».
Il complesso cantiere ha preso il via ieri mattina dalla rotonda della Maddalena, procedendo pian piano verso via Appia alta.
«L’intervento che si sta realizzando con delle piattaforme mobili – prosegue la delegata – mira ad assicurare un più ordinato sviluppo dell’albero nel tempo con una potatura più leggera, cosa che non sarebbe avvenuta con un intervento più radicale. Nel taglio saranno salvaguardati i nidi degli uccelli presenti sui grandi alberi. Per alcuni giorni ci saranno limitazioni al traffico con l’ausilio dei vigili urbani, chiudendo via Appia a tratti, lasciando libere le traverse di accesso alla strada. Una misura questa per contenere i disagi. Ovviamente la circolazione è assicurata ai residenti, agli esercenti nonché per consentire l’accesso alla struttura sanitaria “Clinica Santa Rita” e agli uffici pubblici e privati. L’intervento tra la rotonda del raccordo autostradale Av-Sa e contrada Novesoldi sarà invece eseguito domenica 8 aprile, a partire dalle ore 8 di mattina, anche per evitare disagi duranti al vicino liceo scientifico e ai mezzi pubblici che transitano in quel tratto e che collegano il capoluogo con l’università di Salerno».

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Iniziata la potatura dei grandi platani di via Appia, la delegata De Venezia: “sarà assicurato un più ordinato sviluppo dell’albero””

  1. Lux ha detto:

    Che grande impresa, da come sono stati potati i primi platani , tra qualche mese spunterenno centinaia di rametti che creeranno tanti fastidi alla sicurezza di automobilisti e pedoni e la prossima estate i rami arriveranno di nuovo a recare fastidio alle abitazioni adiacenti. Esempio di come buttare soldi pubblici. Dilettanti.

  2. rosario ha detto:

    COME MAI SONO SEMPRE LE STESSE DITTE CHE SI OCCUPANO DEL VERDE?

  3. lux ha detto:

    per come sta avvenendo, tra due mesi avremo la stessa situazione di prima. cosi sono soldi buttati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *