alpadesa
  
domenica 17 febbraio 2019
Flash news:   I lupi cadono a Sassari Valle del Sabato, presentato dalle associazioni il dossier sull’inquinamento: “dati preoccupanti” Festa nel pub di Solofra con Fabrizio Corona: blitz di Carabinieri e Finanza Il Pd riparte ad Atripalda, l’assessore Palladino: «Stasera abbiamo dimostrato che non siamo pochi quelli che hanno a cuore la rinascita». FOTO Atto vandalico allla targa degli Scout, Antonio Evangelista: «Ci auguriamo che sia l’azione di uno sciocco, ma quella frase scritta fa male» Atto vandalico alla targa del Gruppo Scout Agesci Atripalda 1: ricoperta da scritte offensive Lutto Picone, addio al papà del vice comandante dei vigili Sabino Cinema Ideal, sul futuro restano le distanze tra eredi e Comune. Il sindaco: «proviamo insieme se c’è la volontà di collaborazione a dar vita ad un polo culturale. Io non accantonerei la legge Franceschini» Brutto incidente sulla Variante: centauro in gravi condizioni Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi”

Multimateriale, Irpiniambiente ripristina la raccolta

Pubblicato in data: 6/8/2018 alle ore:21:44 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La società Irpiniambiente comunica che le continue sollecitazioni all’indirizzo  del consorzio Corepla (Consorzio recupero Plastica), ente di riferimento per la raccolta, riciclo, e  recupero delle materie plastiche, in uno con lo spirito di collaborazione tra i soggetti della filiera hanno portato all’acquisizione di una nuova, seppur temporanea, disponibilità che consente alla società di ripristinare la raccolta della frazione Multimateriale, secondo i calendari in vigore nei comuni serviti.

Al momento la crisi del sistema di filiera, illustrata nei precedenti comunicati, è arginata  e si spera che col passar dei giorni, i flussi delle diverse frazioni di rifiuti possano riprendere i consueti ed ordinari movimenti, scongiurando un ennesimo stop alle raccolte.

La società, nel ringraziare ancora una volta i cittadini che hanno inteso accogliere gli inviti a non conferire in strada la frazione multimateriale, i sindaci e i vari profili istituzionali per la comprensione mostrata al problema e nel reiterare le scuse per il disagio arrecato, seppur non addebitale alla società, intende ribadire le poche semplici regole nella gestione domestica dei rifiuti in plastica e metalli: schiacciare e poi riavvitare le bottiglie di plastica; schiacciare le lattine di alluminio; impilare i contenitori di alluminio e di plastica, così come i bicchieri ed i piatti di plastica; Ridurre, temporaneamente, laddove possibile, il consumo di detti materiali, privilegiando al momento, l’uso di contenitori in vetro, piatti e bicchieri in ceramica.

Pertanto, a partire da domani, le raccolte di multimateriale , previste nei comuni, secondo i calendari, saranno regolarmente ripristinate.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Multimateriale, Irpiniambiente ripristina la raccolta”

  1. Angelo ha detto:

    Era ora. Adesso dovrebbero farci pagare qualcosa in meno per aver tenuto la plastica in casa. Meno male che non era umido.
    Sai come puzzava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *