alpadesa
  
sabato 23 marzo 2019
Flash news:   “Lettera aperta a mio padre”, Luigi Caputo ricorda commosso il papà Pasquale Giornate FAI di Primavera, appuntamento oggi e domani: Abellinum e Specus in mostra Colpisce con un calcio il compagno di scuola mandandolo in ospedale Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ermete Green Volley Marcello, tie-break amaro: vince il Marano 3 a 1. Esordio vincente per l’under 13 Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie

Alto Calore, scattano i controlli contro i furbetti del contatore anche in città

Pubblicato in data: 11/2/2019 alle ore:08:47 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Scattano i controlli contro i furbetti del contatore da parte dell’Alto Calore. I primi furbetti del contatore l’Alto Calore li ha scovati nelle case popolari di Quattrograna Ovest e Valle ad Avellino e a contrada Alvanite ad Atripalda, dove sono decine e decine i casi in cui le abitazioni sono allacciate abusivamente alla rete idrica. Una sacca di illegalità diffusa che l’avvio del piano straordinario di letture e controlli ha subito portato alla luce.

L’operazione è partita da pochi giorni e riguarderà tutte le oltre 214mila utenze nell’ambito del distretto Irpinia-Sannio.

Dagli accertamenti effettuati da parte dei tecnici dell’azienda di corso Europa è merso l’utilizzo di flessibili che bypassano i misuratori. Altre anomalie emerse e segnalate dai letturisti sono il malfunzionamento degli apparecchi, i sigilli rimossi, i contratti mai registrati e i consumi non dichiarati. Una serie di illeciti che accanto agli operatori dell’Alto Calore vedranno in campo anche le forze dell’ordine.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *