alpadesa
  
Flash news:   Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio»

Atripalda Volleyball, a lavoro per programmare la prossima stagione di serie B

Pubblicato in data: 15/6/2019 alle ore:15:34 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

L’Atripalda Volleyball archivia la sua prima stagione di serie B. Una stagione sicuramente che ha visto gli atripaldesi conquistare l’obbiettivo fissato ad inizio stagione, la salvezza. Nonostante le difficoltà avute nel corso della stagione tra cui gli infortuni, la perdita di alcuni atleti che hanno deciso di cambiare casacca e il cambio del mister a stagione in corso la società ha saputo rimboccarsi le maniche e grazie ai valorosi atleti che hanno dimostrato professionalità e attaccamento alla maglia è riuscita nel difficile compito della salvezza chiudendo anche davanti ad Ischia e togliendosi la bella soddisfazione di vincere sul campo di Casarano, squadra costruita per lottare nella parti alte della classifica. Una stagione che va dunque in archivio positivamente e la società nel presidente Angelo Spica ci tiene a ringraziare quanti hanno contribuito. Innanzitutto Ricoh, main sponsor, che ci ha
sempre dato il suo supporto costante. Poi un grazie a tutti gli altri che ci hanno supportato come Analisi Sata, Dell’Apuzzo, CCM, Informatica Medica, Sun Bet, Torres Travel,
Freedom, Tabbaccheria Sarno, Holiday Sport. Intanto la società è al lavoro con il diesse Clemente Pesa innanzitutto per programmare la
prossima stagione che sarà la seconda consecutiva nel campionato nazionale di serie B e il primo step provvederà ad ottemperare tutti gli impegni presi in questa stagione. Allo stesso tempo però si sta lavorando per mettere a punto il roster che difenderà i colori biancoverdi nel campionato prossimo. Il primo tassello sarà quello del mister che a breve sarà comunicato ufficilamente. Ma il primo step sarà sicuramente l’iscrizione al prossimo campionato che dovrà essere perfezionata entro il 15 luglio.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Atripalda Volleyball, il nuovo opposto è Francesco De Luca che lancia la sfida: “Non sono qui per partecipare ma per vincere”

Non si è fatto lasciare nulla al caso il diesse biancoverde Clemente Pesa che dopo l’addio di Roberti è riuscito Read more

Atripalda Volleyball, si separano le strade con Salvatore Roberti: rescissione contrattuale con l’opposto romano

La società dell’Atripalda Volleyball comunica che si separano di comune accordo le strade con l’opposto Salvatore Roberti. La società ha Read more

Atripalda Volleyball, la magia di Natale: il derby è tuo. Per l’Olimpica non c’è scampo: 1-3

Dolce Natale per l’Atripalda Volleyball che batte nel derby l’Olimpica Avellino conquistando la seconda vittoria consecutiva e chiudendo in bellezza Read more

Atripalda Volleyball, al centro c’è Emanuele Fastoso: “Sono determinato a fare bene. Qui sui può puntare a tornare ai vertici”

Il primo volto nuovo di quest’anno dell’Atripalda Volleyball è quello del giovane centrale di scuola AGCA, Emanuele Fastoso fortemente voluto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *