gioved� 18 luglio 2024
Flash news:   Violento incidente tra due auto ieri sera sulla Statale Settebis Cambi e riorganizzazione della pianta organica al Comune di Atripalda Dolore e commozione per l’ultimo saluto all’ex consigliere comunale Emilio Moschella Atripalda, appuntamento con cinema e teatro: “Rive incantate lungo il fiume” Il torrente Salzola si tinge di rosa: nuovi scarichi abusivi nel tratto che attraversa Atripalda Il Presidente della Repubblica ha concesso la grazia al dottore Carlo Iannace Madonna del Carmelo, niente festa civile quest’anno ad Atripalda Sospiro di sollievo ad Atripalda: Roberto ritrovato a Napoli Sabato presentazione del nuovo libro di Andrea Perciato Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello”

Il Giudice di Pace sospende l’efficacia di 4 su 7 verbali contestati ad un centauro di Atripalda

Pubblicato in data: 30/4/2022 alle ore:14:50 • Categoria: Cronaca

Il Giudice di Pace di Avellino, dott.ssa Rossella Costanza, ha sospeso l’efficacia esecutiva di 4 dei 7 verbali di infrazione del codice della strada, contestati ad un atripaldese e redatti dai carabinieri di Avellino, tutti la stessa notte del 21 ottobre 2021. Secondo i militi, il giovane a bordo della sua moto, circolava senza revisione del mezzo, con patente sospesa, senza casco e senza copertura assicurativa, forzando il posto di blocco a forte velocità nel centro abitato di Atripalda. Per tali infrazioni al giovane furono decurtati 20 punti dalla patente e gli fu comminata una multa di mille euro. Il Giudice di Pace, dott.ssa Costanza, nella udienza che si è svolta il 13 aprile, ha accolto l’istanza dei legali di fiducia dell’atripaldese Sabino Rotondi e Gerardo De Vinco, che hanno proposto ricorso in opposizione ai suddetti verbali, eccependo alcuni vizi di forma  e nel merito la scriminante dello stato di necessità in cui si trovava il giovane, al momento della contestazione, che gli impedii di ottemperare all’ordine di fermarsi al posto di blocco.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *