luned� 15 aprile 2024
Flash news:   L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti La Scandone espugna Barcellona Pozzo di Gotto L’atripaldese Tonia Romano stasera in Honduras con L’Isola dei Famosi Al via i saggi archeologici a rampa San Pasquale in vista della messa in sicurezza del costone Il cardinale Ernest Simoni ad Atripalda per la conclusione del Giubileo straordinario dedicato al martirio di Sant’Ippolisto Turris–Avellino: da oggi il via alla prevendita

Maltempo, esonda il Fenestrelle sul ponte delle Filande. Foto

Pubblicato in data: 9/6/2022 alle ore:17:44 • Categoria: Cronaca

Esonda ancora una volta il torrente Fenestrelle all’altezza del ponte delle Filande. Il nubifragio che si è abbattuto in mattinata sull’Irpinia ha portato un mare di fango e detriti nel tratto che collega Atripalda con il nucleo industriale di Pianodardine. Grossi tronchi d’albero trascinati dalla furia delle acque hanno creato un tappo sotto il ponte causando l’esondazione che ha travolto ogni cosa invadendo le campagne circostanti di contrada Fellitto. Tanta la paura per i residenti. Una situazione che si ripete da decenni in attesa degli interventi promessi dalla Provinvia di Avellino, annunciato ma mai iniziati.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *