Flash news:   Danneggiata l’auto di don Luca Monti parroco della chiesa madre di Atripalda Atripalda, Bacoli e Santa Lucia di Serino fanno squadra per la valorizzazione e promozione turistica dei territori Efficientamento energetico per la scuola primaria “Edmondo De Amicis” e la biblioteca comunale “Leopoldo Cassese” Atto vandalico all’auto del ds De Vito dopo la sconfitta a Messina: il comunicato dell’Us Avellino Nuovo presidente all’associazione di mutua assistenza “L’Indipendente” Festeggiamenti San Sabino 2023, tornano i focaroni nelle contrade: la Giunta fissa le modalità di autorizzazione semplificata Addio a Giovanni Romito, oggi il settimo nella chiesa madre Laurea specialistica alla Sapienza di Roma per la dottoressa Francesca Trezza Arrestato 43enne di Atripalda per “tentato furto aggravato” Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco anche ad Atripalda

“Dedicato a chi non c’è più”,  manifestazione domenica pomeriggio presso il Parco delle Acacie di Atripalda

Pubblicato in data: 7/9/2022 alle ore:13:52 • Categoria: Cronaca

Domenica 11 settembre dalle ore 15:00 ci ritroveremo al Parco delle Acacie di Atripalda per la manifestazione “Dedicato a chi non c’è più” che vuole ricordare quanti, nella nostra Comunità, ci hanno lasciato prematuramente.

L’iniziativa ritorna dopo gli anni della pandemia con una nuova location e sarà l’occasione per ricordare i tanti amici e familiari che non ci sono più, ma anche un modo per trascorrere una giornata all’insegna dello sport, dell’amicizia, della solidarietà, della musica e dell’arte.

La manifestazione sportiva avrà inizio alle ore 15:00 con l’apertura del torneo di volley che vedrà sfidarsi diverse rappresentative amatoriali, mentre nell’angolo musica artisti locali si esibiranno per tutta la durata dell’evento sportivo. Successivamente ci sarà la celebrazione in suffragio per chi non c’è più e a seguire le esibizioni del gruppo del Centro Aprea, i Sognatori e di Vinyl Gianpy.

Per tutta la giornata, sarà possibile rifocillarsi presso gli stand enogastronomici, ricordando che tutto il ricavato verrà devoluto in beneficenza.

L’iniziativa – patrocinata dal Comune di Atripalda – è nata dalla sinergia tra l’associazione Giancarlo Imbimbo e il gruppo informale “Dedicato a chi non c’è più”.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.