luned� 15 luglio 2024
Flash news:   Sospiro di sollievo ad Atripalda: Roberto ritrovato a Napoli Sabato presentazione del nuovo libro di Andrea Perciato Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello” Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino

Tenta la fuga con l’auto rubata, 34enne di Atripalda arrestato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 13/2/2023 alle ore:14:01 • Categoria: Cronaca

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno tratto in arresto un 34enne del posto ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione, porto abusivo di oggetti atti ad offendere nonché reiterazione nella guida senza patente.
È accaduto sabato pomeriggio ad Atripalda. Durante un normale servizio di controllo del territorio, i Carabinieri hanno notato un giovane del posto, al quale era già stata ritirata la patente, alla guida di una Ford Fusion.
Intimatogli l’“Alt”, questi, per tutta risposta, si è dato a una spericolata fuga, creando così una situazione di pericolo anche per gli altri utenti della strada, allertati dai lampeggianti e dalla sirena della “Gazzella”.
Bloccato il fuggitivo dopo un breve inseguimento, all’esito di perquisizione personale e veicolare, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un coltello, occultato sotto a un tappetino dell’auto, quest’ultima risultata rubata giovedì scorso a Roma.
Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino il 34enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di comparire nella mattina odierna dinnanzi al Giudice per il rito direttissimo.
L’auto, attualmente sottoposta a sequestro, a breve sarà restituita al legittimo proprietario.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *