domenica 03 marzo 2024
Flash news:   Migliorare la sicurezza stradale e riqualificare arterie urbane: protocollo d’intesa tra i comuni di Aiello del Sabato, Atripalda, Contrada e Mercogliano Al centro culturale Fortapàsc il professore Giovanni De Feo presenta il suo nuovo libro “Tuttù-cià” Si presenta il progetto “Circoli Rifugio – Più Corridoi per la Libertà” Oggi presentazione del volume di Lucio Fiore Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time”

Tenta la fuga con l’auto rubata, 34enne di Atripalda arrestato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 13/2/2023 alle ore:14:01 • Categoria: Cronaca

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno tratto in arresto un 34enne del posto ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione, porto abusivo di oggetti atti ad offendere nonché reiterazione nella guida senza patente.
È accaduto sabato pomeriggio ad Atripalda. Durante un normale servizio di controllo del territorio, i Carabinieri hanno notato un giovane del posto, al quale era già stata ritirata la patente, alla guida di una Ford Fusion.
Intimatogli l’“Alt”, questi, per tutta risposta, si è dato a una spericolata fuga, creando così una situazione di pericolo anche per gli altri utenti della strada, allertati dai lampeggianti e dalla sirena della “Gazzella”.
Bloccato il fuggitivo dopo un breve inseguimento, all’esito di perquisizione personale e veicolare, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un coltello, occultato sotto a un tappetino dell’auto, quest’ultima risultata rubata giovedì scorso a Roma.
Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino il 34enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di comparire nella mattina odierna dinnanzi al Giudice per il rito direttissimo.
L’auto, attualmente sottoposta a sequestro, a breve sarà restituita al legittimo proprietario.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *