venerd� 01 marzo 2024
Flash news:   Si presenta il progetto “Circoli Rifugio – Più Corridoi per la Libertà” Oggi presentazione del volume di Lucio Fiore Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto

Ladri in fuga dopo furto in un appartamento ad Atripalda: recuperate armi dalla Polizia

Pubblicato in data: 1/4/2023 alle ore:11:12 • Categoria: Cronaca

Hanno derubato un appartamento, ad Atripalda. Poi sono scappati a bordo di una Nissan Micra, anche quella rubata alla proprietaria dell’abitazione.

Lo riporta l’agenzia ANSA:

Intercettati dalla Polizia stradale di Napoli nord, su disposizione del Centro Operativo Polizia Stradale, i tre ladri sono scappati nelle campagne. Recuperata la refurtiva.

I poliziotti li hanno individuati all’altezza dello svincolo di immissione dell’autostrada A30 con l’autostrada A1, in direzione Sud: è lì che hanno notato l’autovettura segnalata sfrecciare ad alta velocità. Hanno provato a bloccare il veicolo ma il conducente ha effettuato diverse manovre pericolose riuscendo ad eludere l’alt e ad allontanarsi; ne è nato un lungo inseguimento durante il quale i fuggitivi, tre persone tutte con volto coperto, hanno abbandonato l’auto dopo circa 5 chilometri, riuscendo a dileguarsi a piedi nelle campagne adiacenti, sfruttando anche la scarsa luminosità del luogo.
Gli agenti hanno recuperato la vettura rubata in cui hanno rinvenuto il resto della refurtiva nonché una pistola Revolver cal. 38 e una pistola Beretta cal. 7.65 con relativo munizionamento e 57 cartucce dello stesso calibro delle armi rinvenute.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *